COLDIRETTI ROVIGO Ultimo momento formativo del percorso di valorizzazione dei prodotti agricoli locali per le scuole di Lusia e Lendinara 

Alla scoperta della tradizione contadina polesana 

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017

A scuola con gli attrezzi rurali antichi per esplorare la filiera del pane nel Polesine di fine ‘800. Terzo ed ultimo appuntamento questa mattina per gli studenti delle scuole medie di Lusia e Lendinara, che hanno assistito al racconto di Claudio Rizzato, esperto di storia contadina. Un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta del territorio polesano di fine ‘800, con tanto di foto delle abitazioni rurali e delle attività agricole legate alla filiera del pane dell’epoca, nonché autentici attrezzi agricoli antichi come il falcetto, il balzo e la verzella, per citarne alcuni, che i ragazzi hanno osservato da vicino.

“Siamo molto contenti che il nostro progetto sia stato accolto così positivamente dalla scuola – ha commentato il presidente Coldiretti della Zona di Lendinara Arnaldo Conti – l’importanza del cibo e dell’attività agricola ad esso legata deve essere trasmessa ai giovani che sono il nostro futuro, per questo Coldiretti è impegnata anche in attività come questa, che avvicinano i ragazzi al mondo dell’agricoltura”. Grazie al progetto di "Valorizzazione e promozione delle produzioni tipiche polesane, con particolare riferimento ai prodotti Dop ed Igp" promosso da Coldiretti Rovigo con la Camera di Commercio di Venezia e Rovigo Delta Lagunare, realizzato con il patrocinio dei Comuni di Lusia e Lendinara, infatti, gli studenti di seconda media dell’istituto comprensivo statale di Lusia e Lendinara hanno potuto toccare con mano le produzioni e le tradizioni agricole del territorio. Dopo la visita al mercato ortofrutticolo di Lusia ed all’allevamento di Targa Marino e Claudio di Lendinara, i ragazzi hanno oggi approfondito la realtà storica vissuta dai loro bisnonni non tantissimi anni fa, legata alla coltivazione del grano ed alla filiera del pane.

Tradizione ed innovazione si coniugano ora che gli studenti delle scuole medie di Lusia e Lendinara, potranno contribuire alla promozione del territorio e dei suoi prodotti con le proprie idee innovative, grazie al concorso al quale prenderanno parte e che si concluderà con la premiazione dell’idea migliore, in occasione della Fiera di San Marco a Lendinara, nel mese di aprile 2017.

2 novembre 2016
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati: