MALTEMPO ROVIGO Sin dalla mattinata di martedì 10 gennaio sono possibili precipitazioni di questo tipo: lo ha reso noto il centro funzionale della Regione del Veneto

Domani scatta l'allerta neve

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Allerta neve per la giornata di martedì 10 gennaio, domani. I Comuni stanno predisponendo le contromisure, in virtù dei piano neve che sono stati predisposti nei mesi scorsi



Occhiobello (Ro) - Allerta neve e mobilitazione della Protezione civile. Il primo Comune a mobilitarsi è stato quello di Occhiobello. "Possibili precipitazioni nevose - spiega la nota dell'ufficio stampa - già dal primo mattino di martedì 10 gennaio. Lo ha reso noto il centro funzionale decentrato della Regione veneto (Cfd), è prevista neve anche in pianura a partire dalle prime ore del mattino. 

"Sulla scorta del piano neve attivo da novembre - prosegue la nota - il Comune di Occhiobello ha predisposto trattori spalaneve che si muoveranno dalle dorsali principali fino alla periferia, a cui seguiranno squadre di operatori comunali e della Protezione civile con mezzi spargisale".

"In base alla quantità e al tipo di precipitazioni, verranno definite le modalità di intervento per garantire la percorribilità delle strade. Si raccomanda, in ogni caso, la massima prudenza ai fini della sicurezza, soprattutto in caso di gelate".

Da parte sua la Protezione civile, a livello regionale, ha diramato una nota che comunica l'entrata in stato di attenzione, domandando la disponibilità dei vari nuclei sparsi sul territorio. Assieme all'allerta neve viene ribadita anche la possibilità della formazione di ghiaccio sulle strade.

9 gennaio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90