RIFIUTI OCCHIOBELLO (ROVIGO) Per la raccolta differenziata da quest’anno arrivano i sacchi targati “Comune di Occhiobello” contro l’abbandono selvaggio 

Sacchetti marchiati per stanare chi abbandona l'immondizia

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Nei 100 sacchi per l’umido, 50 per plastica e lattine (blu) e 25 per il secco (giallo) gli abitanti di Occhiobello quest’anno vedranno comparire il logo del Comune di Occhiobello in modo da prevenire abbandoni di rifiuti e conferimenti in aree non consone allo smaltimento. Il calendario della raccolta rimarrà invariato 



Occhiobello (Ro) - Sacchetti con il logo del Comune per tracciarne la provenienza. È in arrivo alle famiglie la fornitura annuale dei sacchetti per la raccolta differenziata che, da quest’anno, comporterà una novità: il logo del Comune di Occhiobello sarà stampato su tutti i sacchi con la finalità di prevenire abbandoni di rifiuti e conferimenti in aree non consone allo smaltimento.

“A nostre spese – spiega l’assessore all’ambiente Davide Diegoli - abbiamo acquistato la fornitura annuale verificando la consistenza dei materiali e puntando alla tracciabilità per eludere l’abbandono selvaggio nell’ambiente o in altri Comuni”.

I sacchetti riporteranno anche indicazioni sul corretto smaltimento e sulla tipologia di rifiuti da inserire: “Il 70,35% di differenziata conferma che i cittadini agiscono correttamente, - continua l’assessore - possiamo fare ancora meglio, lasciamo il tempo alla zona 3, che era zona 1 fino a due anni fa, di omologarsi al calendario nella raccolta del vetro”.

Il Comune ha speso circa 43mila euro per l’acquisto del materiale che verrà distribuito dalla cooperativa Speranza non appena saranno pronti i calendari di Ecoambiente. Per quanto riguarda la raccolta, quest’anno rimangono invariati i giorni di conferimento a seconda delle zone in cui il territorio è stato suddiviso. Ciascuna famiglia riceverà 100 sacchi per l’umido, 50 per plastica e lattine (blu) e 25 per il secco (giallo). 

10 gennaio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Un anno ad aiutare i nonni

    SERVIZI SOCIALI OCCHIOBELLO (ROVIGO) Pubblicata sul sito del Comune la graduatoria dei volontari inseriti nel servizio civile nazionale

  • Ladri in ditta, bottino pesante

    FURTO OCCHIOBELLO E VILLADOSE (ROVIGO) In un caso i malviventi hanno rubato addirittura un'auto, riempiendola poi di arnesi da lavoro. Sugli episodi indagano i carabinieri

  • Abbandonata sull’argine anche una macchina per il caffè

    RIFIUTI BOARA POLESINE (ROVIGO) Il comitato è sceso in strada per sistemare la zona arginale. Presto saranno installati cestini per la differenziata. “Ma la vera differenza la farà la collaborazione”

  • "Immondizia non raccolta e caldo: è allarme sanitario"

    RIFIUTI ROVIGO Il consigliere comunale Antonio Rossini chiede un intervento deciso dell’amministrazione sulla gestione di cassonetti e rifiuti abbandonati. “Con questo caldo è un problema igienico-sanitario evidente” 

  • Caccia ai topi: cento "trappole" per scoprire dove sono

    DISINFESTAZIONE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Il Comune lancia la campagna di monitoraggio delle colonie, per poi procedere alla disinfestazione. Non ci saranno esche tossiche per altri animali

  • Non fai bene la differenziata? Arriva il vigile 

    RIFIUTI ROVIGO Il consiglio di amministrazione di Ecoambiente annuncia l’introduzione della figura di quattro guardie ecologiche per contrastare l’abbandono dei rifiuti

  • Per ora nessuno bonificherà l’area dai rifiuti

    CASO COIMPO ADRIA (ROVIGO) L’azienda fa ricorso contro l’ordinanza della Provincia, mentre si prova a recuperare i tre milioni dall’assicurazione - fallita - che aveva rilasciato le fideiussioni per la bonifica. Caos totale e incertezza massima

Musikè fondazione cariparo 730x90