COMUNE ROVIGO Martedì 14 marzo alle ore 16 indetta la seduta di consiglio comunale con soli tre punti all’ordine del giorno tra cui la relazione dei due legali rappresentanti dell’Ente di bacino e dell’Azienda speciale 

I due vertici del Consorzio Rsu a palazzo Nodari

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Nereo Tescaroli e Pierluigi Tugnolo tra i banchi del consiglio comunale martedì 14 marzo alle ore 16. Sono stati infatti chiamati da parte dell’opposizione a relazionare relativamente al Consorzio Rsu 


 

Rovigo - Accolta la richiesta del gruppo di minoranza, lista Menon esclusa, di un consiglio comunale straordinario sul tema della liquidazione del Consorzio Rsu nel quale sono stati chiamati a relazionare i due legali rappresentanti Nereo Tescaroli, per l’Azienda speciale, e Pierluigi Tugnolo per le funzioni regionali di Ente di bacino, in vista della costituzione del Consiglio di bacino (LEGGI ARTICOLO).

Questo infatti succederà martedì 14 marzo alle ore 16 dal momento che è stata indetta una seduta di soli tre punti all’ordine del giorno.

Gli altri due punti all’ordine del giorno sono infatti le interrogazioni ed interpellanze oltre che la mozione presentata da Livio Ferrari sul codice di autoregolamentazione contro la somministrazione di alcol ai minori e le attività di prevenzione.

12 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017