CARABINIERI LOREO (ROVIGO) Allarme in mattinata, trovato un buco nella rete e spariti alcuni cavi, un episodio tutto da chiarire nei dettagli, quello sul quale indagano i carabinieri

Assalto e sabotaggio al parco fotovoltaico

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Può trattarsi di un furto non andato a buon fine, per fortuna, ma anche di un tentativo di sabotaggio, quello avvenuto nel corso della notte ai danni del parco fotovoltaico di via Argine Po a Loreo



Loreo (Ro) - I carabinieri sono intervenuti perché era stato segnalato, verso le 10.30, un possibile furto all'impianto fotovoltaico di via Argine Po, a Loreo.

 La  pattuglia intervenuta ha  ispezionato  il perimetro interno ed esterno, rilevando che era stato effettuato un foro sulla rete metallica ed erano stati tagliati alcuni cavi elettrici senza che nulla fosse asportato. Indagini in corso.

Resta da capire, a questo punto, se si tratti di un tentativo di furto poi fallito, per esempio per l'intervento di qualcuno o per altre circostanze, o piuttosto di un tentativo di sabotaggio ai danni dell'impianto. Si presume che l'incursione sia avvenuta nel corso della notte.

17 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Tags

Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017