RUGBY ECCELLENZA Domenica 21 maggio al Plebiscito di Padova i tifosi rossoblu non mancheranno di certo. I sostenitori della FemiCz Rovigo hanno costretto la società di viale Alfieri a richiedere altri tagliandi

800 biglietti venduti per gara 2

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Non è febbre da finale, ma da derby. Il numero 160 potrebbe consegnare alla storia rossoblù l’ennesima finale scudetto, i tifosi hanno apprezzato gara 1, e allo stadio Batttaglini durante la giornata di martedì 16 maggio è stato tutto un via vai per acquistare il tagliando per il match di domenica 21 maggio. Della partita si parlerà ovviamente anche a Rugby House condotta da Andrea Trombini e in onda giovedì sera alle 21, su Tv7 News, con i giornalisti Ivan Malfatto e Giorgio Sbrocco. Il giornalista del Qn e di Rugbymeet, oltre a presentare il suo ultimo lavoro ‘Blain said’ (Piazza Editore), palerà anche dell’uscita del volume della storia del Petrarca Padova a cui ha collaborato.

Leggi la cronaca di FemiCz Rovigo - Petrarca Padova
leggi le dichiarazioni del post Rovigo - Petrarca 
Leggi l'articolo su Viadana - Calvisano

Leggi l’articolo sul Caso Paz
Leggi l’articolo sulle citazioni del Calvisano contro il Viadana


Rovigo - Prosegue il via vai in viale Alfieri, l’oggetto del desiderio è il biglietto per la semifinale di ritorno tra Petrarca Padova e FemiCz Rovigo, un partita che non si può certo guardare davanti ad uno schermo. Martedì 16 maggio, ovvero cinque giorni prima della partita che vale la finalissima del 27 maggio, ben 800 biglietti sono già stati venduti.  

Eppure al Plebiscito di Padova non ci saranno problemi, la capienza è nettamente superiore alla richiesta, ma i tifosi rossoblu non vogliono sorprese. Mercoledì mattina arriveranno in società altri 200 (100 interi da 20 Euro ed altrettanti ridotti da 2 Euro). Intanto allo stadio Battaglini Joe McDonnell si aggirava al campo con la maglia raffigurante l’effige di Edo Lubian, evidentemente il flanker rodigino rappresenta perfettamente lo stile del neozelandese: grinta e cattiveria agonistica, tutta quella che servirà per contenere la furia tuttunera domenica 21 maggio alle 17. Il vantaggio di 5-0 e +15 non conta. 

I prezzi dei biglietti, come concordato tra le due società semifinaliste, sono gli stessi della gara d’andata:
INTERO UNICO 20 Euro
RIDOTTO RAGAZZI 16-17 ANNI 5 Euro
RIDOTTO BAMBINI 5-15 ANNI 2 Euro

 

16 maggio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • La verità di Roberto Pedrazzi

    RUGBY ROVIGO Respinta al mittente ogni tipo di strumentalizzazione da parte dell’ex tecnico della Cadetta della FemiCz. I rapporti tra Delta e Monti Junior non c’entrano 

  • Frassinelle fa la voce grossa e chiude la porta ai Bersaglieri

    RUGBY Una settimana che in via Alfieri i vertici della FemiCz Rovigo ricorderanno per un pezzo. Durissimo comunicato del presidente dei galletti. Raffaele Mora e il Frassinelle rinunciano ad ogni possibile collaborazione con i rossoblù

  • Biancazzurri pronti a ripartire 

    RUGBY Il Badia (Rovigo) riprenderà gli allenamenti il 22 agosto con la squadra di Serie B, le under 18 e U16 maschili e le Birbe del settore femminile

  • La Monti Junior discuterà l’11 settembre le richieste di Zambelli

    RUGBY ROVIGO Di queste settimane un tentativo di ristrutturazione e di cambio di indirizzo, dopo le dimissioni del presidente dei Bersaglieri arriva anche l’annuncio dell’azzeramento dei vertici della Monti Junior

  • Siamo ancora una città in mischia?

    RUGBY ROVIGO Le dimissioni del presidente Francesco Zambelli hanno scatenato un polverone, questione Monti Junior e minirugby vista dall’interno

  • Subito un test difficile per i Leoni

    RUGBY PRO14 Amichevole a Leicester per il Benetton Treviso che perde 47 a 12. Infortuni da valutare per Nicola Quaglio (ex Rovigo) e Marco Riccioni 

  • Una guerra a due

    RUGBY ECCELLENZA Mondo ovale che si interroga sulle ragioni delle dimissioni lampo del presidente Francesco Zambelli, scontro muro contro muro tra Rovigo Delta e Monti Junior

Musikè fondazione cariparo 730x90