IL VIDEO SHOCK (ROVIGO) La scena che si è presentata dopo la tempesta. Solo gli alberi di minori dimensioni hanno resistito alla furia del vento

I testimoni: "Albarella è stata rasa al suolo"

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Un video che dura poco più di un minuto ma che dimostra chiaramente la devastazione che l'ondata di maltempo di giovedì 19 agosto ha provocato ad Albarella (LEGGI ARTICOLO), dove maggiori sono stati i danni. I residenti hanno girato queste riprese, che documentano una situazione forse ancora peggiore di quella che si poteva immaginare




Albarella (Ro) - "Albarella è stata rasa al suolo da un vero e proprio uragano". E' la descrizione, sintetica ma efficace, della devastazione che i residenti, uscendo di casa dopo la tempesta, si sono trovati davanti. Spostandosi a bordo delle golf car che rappresentano il mezzo di locomozione tipico dell'isola, hanno raccolto un minuto di riprese che documentano un danneggiamento pesantissimo.

Solo gli alberi di minori dimensioni hanno resistito, mentre quelli maggiori sono stati letteralmente sradicati, a decine, se non a centinaia. Unica nota positiva, come ha evidenziato un bimbo, il cui commento si sente distintamente nel vivo, è che non ci sono danni alle persone. "L'importante è che siamo salvi noi", dice il piccolo, per rassicurare i genitori. Ed è proprio così: come dicevano i nostri nonni, le cose si sistemano, i danni si riparano, a una sola cosa non c'è rimedio. E per fortuna - pare proprio il caso di dirlo,visto i danni - quella cosa, oggi, in Polesine non c'è stata.
10 agosto 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo