MOTORI ROVIGO Numeri da capogiro a Villadose per la terza edizione: quasi 300 mezzi in totale, un centinaio di adesioni al Vespa Incontro ed in cinquanta alla 5 Miglia Storico

Un successo annunciato, il terzo  

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Un successo annunciato, vista la progressione esponenziale che ha caratterizzato i precedenti appuntamenti del 2015 e 2016, ha messo sul campo quest'anno quasi 300 mezzi in totale.

Oltre 150 hanno imperversato nel centro della cittadina, in provincia di Rovigo, a partire dal tardo pomeriggio di Sabato


Villadose (Ro) – È un raggiante Davide Fiocco, presidente dell'associazione sportiva Fiocco Sport, che traccia il bilancio della terza edizione di Expo Motor Day, l'evento motoristico che, di anno in anno, continua a crescere a dismisura, incassando pareri favorevoli, tradotti in numeri di alto spessore, che confermano la bontà del lavoro sin qui svolto.

L'edizione 2017 della kermesse polesana, inserita nel tradizionale contesto di “Viadose in festa”, ha visto la cittadina di Villadose diventare capitale polesana dei motori per il weekend di Sabato 26 e Domenica 27 agosto, calamitando il pubblico delle grandi occasioni.

Un successo annunciato, vista la progressione esponenziale che ha caratterizzato i precedenti appuntamenti del 2015 e 2016, ha messo sul campo quest'anno quasi 300 mezzi in totale.

Oltre 150 hanno imperversato nel centro della cittadina, in provincia di Rovigo, a partire dal tardo pomeriggio di Sabato: auto da rally, moto custom e da enduro, camion, auto tuning e spl.

Non solo due e quattro ruote al centro dell'attenzione ma anche molti stand espositivi come quello che ripercorreva la storia della guerra, attraverso cimeli dell'epoca, oppure quello della Protezione Civile e della Polizia di Stato, con quest'ultima che ha esposto i propri mezzi storici. Ciliegina sulla torta gli splendidi trattori d'epoca della collezione personale di Flavio Pizzo che hanno riportato alla luce, nel cuore di tanti abitanti, i fasti di un tempo molto lontano.

Nella serata del Sabato spazio alla musica con Jimmy Cash, in coppia con Gianluca Vee Jay di Companysmile, ed il suo repertorio in stile rockabilly ed allo spettacolo di pole dance, a cura dell'associazione La Polerina.

Singolare iniziativa quella messa in campo grazie alla sinergia tra l'organizzazione ed il binomio Emotion Foto e Primera Viaggi: ai presenti è stato chiesto di farsi scattare una foto ricordo davanti al banner dell'evento e di condividere la propria immagine sul profilo personale di Facebook. Per colui il quale riceverà il maggior numero di “like” sulla propria foto, entro il 4 Settembre 2017, sarà assegnato un pacchetto benessere per due persone.

“Siamo, per certi versi, sorpresi del risultato ottenuto” – racconta Fiocco – “perchè l'affluenza è stata davvero impressionante in questi due giorni. A sentire i nostri concittadini erano almeno vent'anni che non si vedeva una massa così enorme di persone in paese. La sinergia che si è creata con i commercianti ed alcune associazioni locali, in particolare con il Centro Ricreativo Giovanile, è stata un qualcosa di davvero molto speciale. Villadose ha risposto, ancora una volta, presente e di questo ringrazio l'Amministrazione Comunale, che si è fatta in quattro per permetterci di organizzare un evento del quale si è sentito l'eco in tutta la provincia di Rovigo, e tutti i partners che senza aver il minimo dubbio ci hanno dimostrato il massimo sostegno. Grazie di cuore a tutti i volontari di Fiocco Sport che hanno dato, come sempre, il loro prezioso e fondamentale contributo per la buona riuscita della manifestazione.” 

Non da meno è stata la parentesi domenicale “on the road” con il 5° Vespa Incontro che ha visto protagonisti quasi un centinaio di iscritti con la loro Vespa, Lambretta ed Ape impegnati nel giro panoramico con partenza a Villadose ed arrivo in Piazza Garibaldi ad Adria, dopo aver attraversato Cambio, Cà Emo, Fasana ed Orticelli.

Una cinquantina le adesioni alla quarta edizione della 5 Miglia storico, tra vetture d'epoca e di interesse storico, tenutasi nel pomeriggio, sul medesimo percorso utilizzato dal Vespa Incontro nella mattinata.

Per entrambe gli eventi un gustoso aperitivo nella splendida cornice di Piazza Garibaldi ad Adria, per poi fare rientro a Villadose ed apprezzare l'ottima cucina locale messa in campo dal Centro Ricreativo Giovanile.

“Se il Sabato ci ha regalato tantissime emozioni e pareri favorevoli del pubblico” – sottolinea Fiocco – “non da meno è stata la giornata seguente con circa un centinaio di iscritti al 5° Vespa Incontro ed una cinquantina di adesioni alla quarta edizione della 5 Miglia Storico. Sia per le due ruote che per le quattro abbiamo scelto lo stesso percorso, quello che veniva utilizzato dal Rally di Adria per la prova speciale di Cambio di Villadose. Siamo stati molto sorpresi di ricevere la visita di un ospite, in incognito con la sua mountain bike: il sindaco di Adria, Massimo Barbujani, che ci ha regalato un'accoglienza, nel cuore di Adria, senza paragoni. Grazie mille. E che dire dello stand gastronomico riservato agli iscritti ai due eventi, a cura del Centro Ricreativo Giovanile di Villadose? Unici!”

Con la terza edizione di Expo Motor Day che entra in archivio lo staff di Fiocco Sport si proietta già in ottica 2018, con l'intento di stupire ancora di più.

“Per spiegarvi come siamo già con la testa alla prossima edizione vi racconto un aneddoto” – conclude Fiocco – “durante la serata del Sabato un espositore mi ha detto: senti Fiocco, il primo anno hai occupato 200 metri della via principale di Villadose, il secondo anno 800 metri e quest'anno tutta la via. Per il 2018 cosa vuoi fare? Riempire anche il canale? Sapete la mia risposta? Ho detto di si, perchè sto valutando di organizzare una gara di modelli di barche radiocomandati sul canale che passa in centro a Villadose.”

 

 

30 agosto 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe