EVENTI POLESELLA (ROVIGO) Al via la 63esima sagra nella frazione di Raccano che festeggia la Natività della Beata Vergine. Tutti gli appuntamenti dall’1 al 10 settembre

Grande attesa per la Corrida del paese

Foto della precedente edizione
Foto della precedente edizione
Foto della precedente edizione
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Musica, inattive culturali, momenti ricreativi per i bambini ed appuntamenti all'insegna dello sport e della buona cucina: è questo quello che caratterizzerà i giorni della sagra di Raccano promossa dal circolo Noi, ormai giunta alla  63^ edizione



Polesella (Ro) - La sagra di Raccano giunge alla 63a edizione, promossa dal circolo Noi in collaborazione con la Parrocchia della Natività della Beata Vergine di Raccano e con il patrocinio del Comune.

Come ogni anno la sagra di Raccano alterna momenti di intrattenimento musicale ad iniziative culturali, momenti ricreativi per i bambini ed appuntamenti all'insegna dello sport e della buona cucina. Degustazione di piatti come lasagne al ragùgnocchetti all'altalievamussetto con polenta. Il ricavato andrà interamente alla parrocchia della frazione.

Questa edizione inizia oggi, venerdì 1 settembre, con l’inaugurazione della mostra fotografica “Un piccolo gesto di solidarietà alla parrocchia di Arquata del Tronto (Ap)” organizzata dal Circolo Noi e dalla Parrocchia. A seguire l’esibizione musicale di Alida Ferrarese, per proseguire sabato 2 con il duo Simone ed Erica. Domenica 3 si svolgeranno, dopo la santa messa le Raccaniadi ovvero giochi per bambini con il pranzo gestito dall’associazione Noi di Raccano. La giornata festiva si concluderà con il Dj Mauro.

Il programma eventi riprende con il tradizionale appuntamento culturale mercoledì 6 sul tema “In volo sul passato – Evidenze ambientali e umane tra Polesella e Raccano”, relatori saranno Stefano Fracasso, Adriano Mazzetti, Raffaele Peretto, Enrico Maragno, Alessandro Grigato. Introduce e coordina la serata Daniele Milan presidente dell’associazione Polesella cultura e territorio che ha promosso l’iniziativa.

Gli appuntamenti musicali riprendono giovedì 7 con la Band Patti Fabbri, per proseguire la serata successiva con Paolo e Riccarda del Profumo italiano. Venerdì 8 giorno della Natività di Maria, il programma religioso prevede la Santa messa e la tradizionale processione con la Statua della Madonna per le vie di Raccano. Anima i canti il Coro Jubilate Deo di Polesella.

Sabato 9 si terrà uno degli appuntamenti che nel corso degli anni si è consolidato ovvero la "Corrida di Raccano – dilettanti allo sbaraglio", a presentare sarà Massimo Mazzetti. Anche quest’anno non mancheranno le sorprese e la grande professionalità da parte degli ospiti partecipanti. Domenica 10, la serata musicale concluderà i festeggiamenti con il Duo Nialema ed il rilascio propiziatorio delle lanterne luminose.

1 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni