ROVIGO CELLO CITY Terzo appuntamento del festival in programma per martedì 5 settembre con musiche di Gabrielli, Bach e Kodaly affidate al celebre solista Giovanni Gnocchi

Virtuosismi, suggestioni e danze per violoncello solo

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Il terzo appuntamento del festival Rovigo Cello City andrà in scena martedì 5 settembre nella bellissima cornice della Chiesa del Cristo. Il concerto, dal titolo Cello Solo, sarà eseguito dal celebre solista Giovanni Gnocchi, diplomato a Rovigo e professore universitario di violoncello all’Universität del Mozarteum dii Salisburgo



Rovigo – È arrivato il terzo appuntamento di Rovigo Cello City 2017 dal titolo “Cello Solo”. Questa volta il protagonista è il celebre Giovanni Gnocchi, solista di grande talento, diplomato a Rovigo con Luca Simoncini, che ha completato i propri studi a Salisburgo dove è oggi professore universitario di violoncello all’Universität del Mozarteum. Giovanni a 25 anni ha vinto il concorso di Solo-Cellist alla Camerata Salzburg, dove ha suonato per 8 anni collaborando con Leonidas Kavakos ed esibendosi anche come solista e camerista in tutto il mondo, dal Musikverein di Vienna al Lincoln Center di New York, Concertgebouw di Amsterdam, Tanglewood Music Festival.

Il grande musicista si destreggerà tra virtuosismi, scordature e danze popolari, in un repertorio che copre più di due secoli di musica, guidando gli spettatori tra le note del virtuoso bolognese Domenico Gabrielli, passando per la suite n° 1 di Johann Sebastian Bach, per concludere poi con Zoltan Kodály la cui sonata, caratterizzata da una diversa accordatura del violoncello, mira a far conoscere il carattere rapsodico delle ballate ungheresi. Una lunga strada, epoche e personalità diverse, con un elemento comune: le composizioni proposte sono tutte interpretabili come una sfida tra il violoncellista e il proprio strumento, e caratterizzate da una fortissima tensione sperimentale.

Il concerto si terrà in uno degli edifici sacri più antichi di Rovigo, l'oratorio della Santissima Concezione anche detto Chiesa del Cristo, martedì 5 settembre alle ore 21. L'ingresso è libero con possibilità di prenotazione del posto a sedere al costo di 10 euro. La prenotazione del posto può essere fatta nella sede dell’Associazione Venezze in vicolo Venezze 2 (dalle ore 10 alle ore 12, a partire dal 30 agosto, escluse le domeniche) oppure tramite bonifico bancario indicando nella causale il concerto scelto (Iban: IT61 O 033 5901600 1000 00078743).

4 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Concerto del quartetto Auryn dedicato a Garbato 

    MUSICA ESTE (PADOVA) In onore dello studioso e critico musicale polesano Sergio Garbato l’appuntamento del 22 novembre del noto quartetto d’archi tedesco

  • Ukulele Lovers & Friends in concerto per solidarietà

    EVENTI E SOLIDARIETA’ ROVIGO Sabato 18 novembre, alle 21 al teatro Don Bosco, si terrà il concerto di beneficenza della formazione rodigina, appena rientrati dalla loro tournèe. Parteciperanno anche gli allievi dei corsi

  • Il virtuosismo di Federico Guglielmo sulle musiche di Alberghi 

    CULTURA ROVIGO Domenica 29 ottobre ultimo appuntamento della rassegna Musica e Poesia dal titolo “Di lor dover solvendo il nodo” con il Collegium Musicum Venezze

  • Tre viaggi nella musica di Bach 

    MUSICA POLESINE (ROVIGO) Giovedì 12, sabato 14 e domenica 15 ottobre si terranno altri appuntamenti della rassegna “Un Po oltre Bach” con il maestro Luca Paccagnella

  • Focus on jazz, due giorni molto speciali

    EVENTI ROVIGO Appuntamenti dedicati al tema. Artisti rodigini, e non solo, in Pescheria Nuova sabato 7 e domenica 8 ottobre per parlare di musica. Con Federica Baccaglini, Nicola Ricci, Enzo Orso VAlsecchi

  • Travolgente Sollima 

    MUSICA ROVIGO Sabato 9 e domenica 10 settembre grande successo per la chiusura della rassegna Rovigo cello city con Enrico Dindo e Monica Cattarossi e poi il compositore siciliano assieme a tutto l'ensemble dei violoncelli 

  • Tra le mura del Palladio i suoni che incantano 

    MUSICA FRATTA POLESINE (ROVIGO) Domenica 24 settembre alle ore 18 a Villa Badoer si terrà il concerto di Luca Paccagnella che rientra nella rassegna Un Po oltre Bach 

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni