VOLLEY FIPAV ROVIGO Formazione allenatori, si parte alla grande con il Ct della nazionale Under 18 Marco Mencarelli

La stagione formativa parte il prossimo 16 settembre con il Ct azzurro

Marco Mencarelli Ct della Nazionale U18 di volley
Musikè fondazione cariparo 730x90

Ogni anno gli allenatori di ogni ordine e grado, per mantenere l’abilitazione ad allenare, devono frequentare almeno due corsi di aggiornamento organizzati dai rispettivi comitati territoriali, di almeno due ore ciascuno. Inaugurerà la stagione formativa 2017/2018 Marco Mencarelli, che il prossimo sabato 16 settembre, in sala Rigolin al Censer ospitati dal Coni Point Rovigo, tratterà il tema della preparazione per le squadre del settore giovanile, in due moduli in cui parlerà della teoria e mostrerà le applicazioni di quanto proposto con l’ausilio di alcuni video. 


Rovigo - Con la partenza della nuova stagione sportiva di Fipav Rovigo vengono avviate anche le attività di formazione per gli allenatori. Il responsabile allenatori, Federico Grigolato ha presentato il piano formativo 2017/2018 che anche quest’anno prevede corsi di aggiornamento in collaborazione con il comitato regionale Fipav Veneto, corsi spot di competenza territoriale e corsi di abilitazione. La stagione formativa parte il prossimo 16 settembre, con il prestigioso intervento di Marco Mencarelli, già ct della Nazionale femminile Under 18 con cui ha recentemente conquistato il titolo mondiale. A settembre si proseguirà poi con un incontro specifico per la comunicazione con Enrica Quaglio, mentre a ottobre partirà il corso per allenatore di primo grado secondo livello giovanile.

Formazione obbligatoria: Ogni anno gli allenatori di ogni ordine e grado, per mantenere l’abilitazione ad allenare, devono frequentare almeno due corsi di aggiornamento organizzati dai rispettivi comitati territoriali, di almeno due ore ciascuno. Inaugurerà la stagione formativa 2017/2018 Marco Mencarelli, che il prossimo sabato 16 settembre, in sala Rigolin al Censer ospitati dal Coni Point Rovigo, tratterà il tema della preparazione per le squadre del settore giovanile, in due moduli in cui parlerà della teoria e mostrerà le applicazioni di quanto proposto con l’ausilio di alcuni video. L’incontro sarà aperto agli Allievi allenatori, allenatori di primo grado del comitato territoriale di Rovigo e di secondo e terzo grado del Veneto. A fine settembre, poi, un incontro di formazione più specifica sulla comunicazione mentre il tema del beach volley sarà trattato a marzo. In cantiere anche il ripristino del corso per istruttore di minivolley, per dare infarinatura a chi si occupa dei bimbi, informandoli anche del progetto Spike3 proposto dalla Federazione nazionale, con testimonial Andrea Lucchetta. 

“Con grande soddisfazione siamo riusciti a portare Marco Mencarelli a Rovigo - commenta Federico Grigolato - per questo doppio appuntamento di formazione che ci auguriamo possa dare interessanti e utili spunti per la preparazione delle squadre che parteciperanno, a breve, ai campionati giovanili. L’anno scorso avevamo deciso di cercare di fare un corso aggiornamento doppio, mattina e pomeriggio, prima dell’inizio dei campionati, perché gli allenatori così sono liberi dalle partite e poi sarebbe potuto essere utile per programmare la preparazione e prendere spunto con nuove idee per gli allenamenti”. “Abbiamo chiamato Mencarelli – continua Grigolato - perché si voleva puntare sul settore giovanile: l’ho visto lavorare lo scorso anno e mi ha colpito per la meticolosità e per la semplicità degli esercizi, trovo infatti importante l’approccio dal punto di vista educativo oltre che tecnico”. Grigolato spiega anche che “Ci siamo mossi all’inizio dell’estate, ci ha dato disponibilità e lo ritroviamo ora da Campione del mondo, quindi speriamo  che come motivazioni sia carico. Abbiamo pensato di puntare sulla formazione per i tecnici del settore giovanile per avere delle dritte sulle tecniche di base, avendo poco tempo a disposizione per la preparazione delle squadre: l’intervento sarà del tipo “puntate di più su questo e abbiate pazienza sulle altre cose. Credo sia un incontro molto utile al fine di qualificare il lavoro dei tecnici che si occupano di squadre giovanili in provincia di Rovigo”.

 

 

 

13 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Terzo turno per i nerofucsia

    VOLLEY MASCHILE SERIE B COPPA VENETO L’Alva Inox Delta Porto Viro sabato in trasferta a Montecchio 

  • Nel weekend futuri coach a scuola

    VOLLEY FIPAV ROVIGO Spazio a nuovi tecnici federali con il corso di abilitazione ad allenatore di primo grado – secondo livello giovanile 

  • Secondo successo consecutivo 

    VOLLEY MASCHILE SERIE B COPPA VENETO L’Alva Inox Delta Porto Viro (Rovigo) concede il bis vincendo 3-0 contro la Pallavolo Cornedo 

  • Domenica la prima in casa

    VOLLEY MASCHILE SERIE B COPPA VENETO L’Alva Inox Delta Porto Viro (Rovigo) debutta tra le mura amiche contro la Pallavolo Cornedo

  • Una formula alternativa

    SPORT ROVIGO Csi, stagione al via tra novità e conferme: ecco il calcio a 7. Ad ottobre parte anche la pallavolo 

  • Hanno ripreso tutte a pieno regime 

    VOLLEY PORTO VIRO (ROVIGO) Terminato il Camp a Caorle, tutti i gruppi del Project Star tornano al lavoro al completo

  • Partenza alla grande per i nerofucsia 

    VOLLEY COPPA VENETO SERIE B Esordio da tre punti per l'Alva Inox Delta Volley che espugna 0-3 (21-25, 18-25, 26-28) il campo dell’Eagles Vergati

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe