COLDIRETTI ROVIGO Sabato 16 settembre alle ore 11 verrà inaugurato il primo mercato coperto di Campagna Amica nella tensostruttura della Polisportiva Tassina in via Vittorio Veneto

Prodotti a Km zero al mercato coperto

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Uno spazio chiuso dove sarà possibile acquistare direttamente dagli agricoltori prodotti locali, rigorosamente di stagione: è il primo mercato coperto che sarà nella tensostruttura della Polisportiva Tassina in via Vittorio Veneto 



Rovigo - Sabato 16 settembre alle ore 11 verrà inaugurato il primo mercato coperto di Campagna Amica della provincia di Rovigo. Il mercato si terrà ogni venerdì pomeriggio dalle 15 alle 19 e tutti i sabato mattina dalle 8.30 alle 13 nella tensostruttura della Polisportiva Tassina, in via Vittorio Veneto.

Dopo cinque anni dall’apertura del mercato settimanale di Campagna Amica in Commenda a Rovigo che ogni lunedì offre ai consumatori la possibilità di acquistare direttamente dal produttore, nasce un nuovo appuntamento che arricchisce l’offerta di prodotti agricoli locali. Un’occasione ghiotta per acquistare i prodotti agricoli a filiera corta: frutta, verdura fresca e trasformata anche biologica, formaggi, vino, miele, polline, farine e marmellate, salumi e carne fresca, carne avicola, uova, pane, fiori, piante, riso e birra di riso. 

 

"Il mercato è considerato storicamente un luogo di aggregazione e socializzazione – sottolinea il direttore provinciale di Coldiretti Rovigo, Silvio Parizzi -  i mercati di Campagna Amica, in particolare, sono diventati punti di riferimento, luoghi dove i cittadini si riavvicinano alla campagna, possono incontrare i produttori agricoli, conoscere le loro storie, avere a disposizione prodotti locali, assaporare le stagionalità e soprattutto sostenere l’economia locale”. 

Nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica si trovano prodotti freschi, venduti dal produttore, senza intermediari e nel rispetto di precise regole comportamentali e di un codice etico ambientale. Il valore aggiunto della proposta, oltre alla qualità dei prodotti ed alla garanzia dell'origine, è il rapporto diretto che si instaura tra produttore e consumatore, con consigli sui prodotti, ricette, tecniche di conservazione e d’impiego. I mercati degli agricoltori promuovono la conoscenza della stagionalità dei prodotti, con i cibi in vendita che non percorrono lunghe distanze, riducendo le emissioni in atmosfera dovute alla combustione di benzina e gasolio. Gli effetti positivi per i consumatori si fanno sentire anche sugli sprechi che vengono ridotti per la maggiore freschezza della frutta e verdura in vendita.

“L’iniziativa del mercato coperto è un salto di qualità spinto dalla richiesta dei consumatori di intensificare la presenza settimanale dei prodotti agricoli della rete di Campagna Amica e dalla volontà di innovare una proposta che si è dimostrata vincente - conclude Parizzi - il successo dei mercati di Campagna Amica  è il segno della crescente sensibilità dei consumatori al benessere ed alla salute ma anche alla sostenibilità ambientale e alla volontà di difendere e valorizzare l’economia del proprio territorio”.

13 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe