EVENTI ROVIGO Le star vincitrici di premi della letteratura popolare tra Padova e il Polesine per la settima edizione della Sugarcorn, convention internazionale di narrativa popolare

Kermesse di scrittori in città, a Pincara e al castello di Arquà

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Letteratura, fumetto, cinema, serie tv e video games sono i protagonisti di incontri, tavole rotonde, mostre ma anche feste, cene e aperitivi che si svolgeranno tra Padova, Rovigo e il Polesine, in particolare nella splendida cornice del Castello Estense di Arquà. È la settima edizione di Sugarcon, una convention internazionale della narrativa popolare



Rovigo – La letteratura e la narrativa popolare saranno le grandi protagoniste della Sugarcon17, la settima edizione della convention internazionale organizzata da Sugarpulp con la direzione artistica di Matteo Strukul. Dal 21 al 24 settembre Padova, Rovigo e il Polesine saranno teatro di incontri con grandi autori italiani ed internazionali, ma anche di cene e feste a tema per vivere la cultura in modo divertente e spensierato come da tradizione per tutti gli eventi organizzati da Sugarpulp. Tante le novità di quest’anno, a partire dagli speed date letterari che permetteranno ai giovani autori di presentare i loro romanzi agli editor di Sperling & Kupfer, Newton Compton e Longanesi, fino alla tech square per i giovanissimi dedicata al gioco con la caccia al tesoro interattiva nel centro di Padova.

 La Sugarcon17 si aprirà giovedì 21 settembre alle 18.30 in sala Anziani a Palazzo Moroni (Padova) con una grande festa, ovvero la celebrazione del Premio Bancarella 2017 vinto da Matteo Strukul con il primo romanzo della sua trilogia medicea. Alle 19 invece appuntamento con un gigante del noir internazionale, lo scozzese Stuart MacBride. Alle 20 l’ultimo appuntamento della giornata prima dell’aperitivo con gli autori al Caffè Pedrocchi: Francesco Maria Dominedò e Carlo Callegari presenteranno “La banda dei tre”, film con Marco Bocci e Francesco Pannofino diretto da Dominedò e tratto dall’omonimo romanzo di Callegari. La giornata di venerdì, sempre in sala Anziani a Palazzo Moroni, sarà invece dedicata alla transmedialità tra giochi di ruolo, realtà virtuale, realtà aumentata e una caccia al tesoro interattiva tra le vie del centro della città di Padova ispirata al romanzo La Giostra dei Fiori Spezzati di Matteo Strukul. A chiudere la seconda giornata della Sugarcon17 una cena di gala insieme agli autori e alla crew Sugarpulp.

Sabato 23 settembre gli appuntamenti letterari sono concentrati a Palazzo Casalini, Rovigo, sede di Rovigo Banca: si comincia con “Sugarpulp Generation”, protagonisti due scrittori dall’enorme talento e grandi amici di Sugarpulp come Romano De Marco e Mirko Zilahy (ore 16.30). Parallelamente si aprirà anche la prima sessione degli speed date letterari con i vincitori che presenteranno il loro romanzo inedito direttamente agli editor di Sperling & Kupfer, Longanesi, Netwon Compton. Alle 17.30 Antonella Lattanzi, vincitrice dal David di Donatello 2017 per la sceneggiatura di Fiore e del Premio Cortina 2017, racconterà ai lettori il suo ultimo romanzo, Una storia nera. Chiude gli appuntamenti letterari del pomeriggio il Clash of Titans, un evento che ormai è diventato un classico della Sugarpulp Convention (ore 18.30). Matteo Strukul e Roberto Recchioni, due rockstar della cultura italiana, saranno i protagonisti dello “scontro letterario” di quest’anno. Un evento assolutamente imperdibile in cui si parlerà di libri, fumetti, cinema, serie tv e dei futuri possibili della narrativa e della letteratura popolare. 

A partire dalle 21 di sabato 23 settembre ci sarà il tradizionale party insieme agli autori alle Antiche Distillerie Mantovani di Pincara durante il quale verrà consegnato lo Sugarprize 2017 a Paola Barbato. La serata, ad ingresso gratuito, sarà anche l’occasione per gustare le specialità enogastronomiche del territorio.

Domenica 24 settembre al Castello di Arquà Polesine l’ultima giornata della Sugarcon17: a partire dalle 10 del mattino il parco del Castello sarà aperto alle famiglie con animazione, giochi e trucchi per i più piccoli. Per i “grandi” invece una serie di incontri letterari all’insegna del noir e del thriller: Alessandra Penna e Fabrizio Cocco, editor di Newton Compton e Longanesi, infatti racconteranno come si scrive un bestseller. A seguire poi gli speed date letterari con i vincitori del concorso letterario. Alle 11.00 conosceremo una donna in noir, Paola Barbato, storica autrice di Dylan Dog e vincitrice del Premio Scerbanenco per i suoi romanzi, che presenterà Non ti faccio niente, il suo ultimo romanzo. Al termine dell’incontro la premiazione del contest fotografico Pulprivers dedicato al Polesine. Gran finale infine alle 12 con Stuart MacBride, il re del tartan noir, un fenomeno da milioni di copie in tutto il mondo. A conclusione della mattinata al Castello un pranzo conviviale insieme agli autori per festeggiare la chiusura della Sugarcon17, per gustare i prodotti enogastronomici del territorio e per trascorrere un pomeriggio di festa tutti insieme nella splendida cornice del Castello Estense di Arquà Polesine.

16 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Ecco la tavoletta di cioccolato più lunga del mondo

    ROVIGO CENTRO Riuscita la sfida lanciata dai maestri cioccolatieri che partecipano a Chocomoments Rovigo, la grande festa del cioccolato artigianale

  • Un halloween mostruoso: sul palco con i Kiss

    EVENTI PORTO TOLLE (ROVIGO) Al Big Bar appuntamento con la cover band Fslf, che accompagnerà gli aspiranti frontman. Ai migliori, premi speciali

  • Arriva il luna park. Ecco la nuova viabilità

    FIERA D'OTTOBRE ROVIGO Come ogni anno, tante le modifiche alla viabilità per ospitare le oltre 300 bancarelle che animeranno il centro città dal 21 al 24 del mese. Le giostre arrivano già da sabato 14

  • La cioccolata invade la piazza

    EVENTI ROVIGO Dolci sorprese e una tavoletta di 10 metri realizzata in presa diretta da una squadra di maestri cioccolatieri si vedranno con l’edizione di Chocomoments Rovigo dal 13 al 15 ottobre

  • Una cerimonia che ha unito due Comuni

    IL RICORDO A LENDINARA E VILLANOVA DEL GHEBBO (ROVIGO) Iniziati sabato 7 ottobre, si chiuderanno domenica 8 gli eventi dedicati al giornalista Adolfo Rossi

  • Arrivano i Supereroi per dire “no” al bullismo 

    INIZIATIVE ADRIA (ROVIGO) Il centro commerciale Il Porto ha deciso di fare una campagna contro la violenza tra i ragazzi con l’aiuto dei loro beniamini. Domenica 1 ottobre l’evento Italian Superheroes Mega Show

  • Il fascino segreto degli antichi sotterranei

    ROVIGO CENTRO La apertura con visita gratuita, la prima dal 2006, vede l'entusiastica partecipazione della cittadinanza. Ora avanti tutta col progetto di recupero

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017