POLITICA ROVIGO L'addio a Forza Italia, a due mesi dalle dimissioni da coordinatore provinciale. Ufficializzato l'ingresso di Bartolomeo Amidei nel gruppo polesano di Fdi-An

Il senatore passa a Fratelli d'Italia

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Bartolomeo Amidei, dopo le dimmisioni da coordinatore provinciale di Forza Italia (LEGGI ARTICOLO) e dopo l'uscita dal gruppo al senato e il "parcheggio" nel gruppo misto (LEGGI ARTICOLO) entra in pompa magna in Fratelli d'Italia. "Serietà e principi condivisi: ecco il motivo della mia scelta"



Rovigo - Accolto a braccia aperte dal direttivo provinciale: il senatore Bartolomeo Amidei entra nel gruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale. Dopo le dimissioni da coordinatore provinciale di Forza Italia e l'uscita dal suo gruppo in Senato, Amidei cambia partito per "affinità di temi e valori".
 

"La mia è una scelta conseguente ad una politica non più condivisibile di Forza Italia - spiega il senatore - È l'ultimo atto dopo un mese di parcheggio nel gruppo misto. Sono stato preso in consideraziome da diverse forze politiche ma è stato illuminante il mio incontro con Giorgia Meloni. Mi è parsa sin da subito una persona con le idee chiare, giovane e un leader donna. Inoltre innegabile l'affinità con Fratelli d'Italia nelle tematiche come l'attenzione all'occupazione, all'agricoltura, alla giustizia e al problema dell'immigrazione".

Con il senatore passa a Fratelli d'Italia anche l'ormai ex Forza Italia Francesco Cacciapuoti. Entrambi accolti con orgoglio dai dirigenti di Fni-An Daniele Ceccarello, coordinatore provinciale e consigliere provinciale, Giorgia Furlanetto e Daniele Cordone. L'obiettivo del partito che, nelle scorse elezioni amministrative ha raggiunto, asseriscono, il 10%, è quello di arrivare a raggiungere lo stesso radicamento anche a livello nazionale. 

Per quanto riguarda i "fedelissimi" di Amidei, ormai rimasti in minoranza in Forza Italia (Ezio Conchi, Valter Roana e Simone Dolcetto per fare qualche esempio), il senatore commenta: "Non so se mi seguiranno, dovete chiederlo a loro". 

 

9 novembre 2017




Correlati:

  • "Forza Italia in città non può essere Doriano Mancin"

    POLITICA PORTO VIRO (ROVIGO) Durissimo attacco del coordinatore comunale Enrico Bonafé, che punta il dito contro i "tentennamenti" dell'attuale vicesindaco. Un iscritto agli azzurri c’è, ed è in minoranza: Geremia Gennari

  • “Non inventate bugie per cacciarmi”

    FORZA ITALIA ROVIGO Il vicesindaco Ezio Conchi, che il partito vorrebbe destituire dalla carica in favore di qualcuno più in linea con le direttive del nuovo direttivo, commenta: “Non ho mai detto che non riconosco Cortelazzo”

  • Il senatore polesano “padrino" al primo Galà della pizza

    MADE IN ITALY ROVIGO Bartolomeo Amidei, parlamentare di Fratelli d’Italia, è stato ospite speciale dell’evento organizzato nella città capitale della pizza. Accolto anche da Luigi De Magistris 

  • Maggioranza in frantumi, ultima spiaggia il “soccorso rosso”

    IL CASO ADRIA (ROVIGO) Infruttuoso il tavolo politico per salvare Barbujani: i dissidenti non c’erano e non rispondono più ai vertici dei partiti. I numeri per governare non ci sarebbero più a meno di chiedere aiuto alla minoranza

  • Il peso di Forza Italia: due giunte in subbuglio per i vicesindaci 

    POLITICA ADRIA E ROVIGO Se nel capoluogo la cacciata di Ezio Conchi potrebbe creare problemi alla maggioranza, a Palazzo Tassoni potrebbe essere invece la permanenza di Federico Simoni a mandare a casa il sindaco

  • Si parlerà del caso Simoni con Simoni

    POLITICA ADRIA (ROVIGO) Il sindaco Massimo Barbujani chiama intorno ad un tavolo, sabato 13 gennaio, tutte le rappresentanze politiche provinciali dei partiti che sostengono la sua maggioranza. “Chiedo un atto di responsabilità”

  • Che anno di battaglie 

    POLITICA ROVIGO Il senatore Bartolomeo Amidei, recentemente entrato a far parte di Fratelli d’Italia, stila bilancio annuo della propria attività parlamentare prima della nuova legislatura

Fondazione Cariparo Culturalmente