SERVIZI ADRIA (ROVIGO) Dal mese di febbraio sarà rilasciato il nuovo documento. Ci sono importanti novità da tenere presenti, soprattutto per quanto riguarda la consegna

Arriva la carta di identità elettronica: ecco cosa cambia

Cooking Chef Academy 730x90

Dal prossimo mese di febbraio, la carta di identità sarà rilasciata unicamente in formato elettronico, ad Adria. Una innovazione importante che comporta anche una parziale rivistazione delle procedure relative alle varie fasi.  Il sindaco di Adria Massimo Barbujani ha quindi rivolto un avviso alla cittadinanza nel quale fornisce tutte le informazioni del caso



Adria (Ro) - La premessa fondamentale è che per chi ha la carta di identità in corso di validità non cambia assolutamente nulla. E' vero che da febbraio il Comune di Adria inizierà a rilasciare il documento unicamente in formato elettronico, ma il cambiamento si noterà solo al momento del rinnovo, quando sarà necessario chiedere il nuovo documento, essendo decorsa la validità di quello vecchio.

A spiegare come procedere è il sindaco Massimo Barbujani che, a scanso di equivoci, ha rivolto un avviso alla cittadinanza. La richiesta di rinnovo può essere presentata a partire da sei mesi prima della scadenza del vecchio documento e le pratiche si possono fare agli sportelli del servizio anagrafe e delle delegazioni, in orario di apertura.

Per ottenere il rilascio sarà necessario presentare una fototessera recente, di non oltre sei mesi precedente al momento della richiesta; il documento in scadenza, in caso di mancanza di questo la denuncia di smarrimento o furto e un altro documento; la tessera sanitaria, ai fini della estrapolazione del codice fiscale. Questo, infatti, figurerà sul retro della carta di identità elettronica, senza che però per questo sia possibile "pensionare" la tessera sanitaria.

La nuova tessera richiede poi le impronte digitali, che vengono "lette" da un apposito macchinario. Non è possibile rifiutare questo passaggio. Per quanto riguarda l'assenso alla donazione degli organi, è possibile indicarlo anche nel nuovo documento. La validità di quest'ultimo sarà di tre anni per chi ha una età inferiore ai tre anni, cinque anni per chi ha una età tra i 3 e i 18 anni, dieci anni per chi ha più di 18 anni. Il costo del nuovo documento sarà di 22 euro, da versare direttamente allo sportello, in contanti.

13 gennaio 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018