CONCERTO ROVIGO Grande successo del Klassik Swing Italian Quartet protagonista del secondo appuntamento concertistico dell’associazione Venezze

L’energia della musica crossover

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017
Hanno spaziato dalla musica classica, lirica, jazz, tango alla musica popolare, da Puccini a Morricone, in pieno stile "crossover”, i Klassik Swing Italian Quartet che hanno anche regalato dei bis al pubblico presente al secondo appuntamento concertistico dell’associazione Venezze

Rovigo – Gli appuntamenti concertistici dell’associazione Venezze continuano a ricevere vasto consenso di pubblico. Il secondo appuntamento della nuova stagione concertistica dell’associazione Venezze si è rivelato ulteriore conferma della capacità del presidente Luigi Puxeddu di richiamare a Rovigo i migliori interpreti presenti sulla scena musicale odierna. L'ottima musica del Klassik Swing Italian Quartet ha infatti riunito domenica 28 gennaio in Accademia dei Concordi, un vario e numeroso pubblico che ha dimostrato di apprezzare molto la passione e la disinvoltura dell'ensemble italo-tedesco.

Günther Sanin, Fabio Rossato, Ivano Avesani e Daniele Labelli hanno presentato un programma diversificato che si è sviluppato tra classica, lirica, jazz, tango e musica popolare, da Puccini a Morricone, in pieno stile "crossover" di cui sono tra i più autorevoli rappresentanti.

Tanti gli applausi che dopo i due bis concessi, All of Me di Marks e Simons e Moon River di Mancini, sono stati calorosamente rivolti ai musicisti.
 
Il prossimo concerto della stagione si terrà domenica 18 febbraio alle ore 17, presso l'Accademia dei Concordi e vedrà protagonisti Veronica Rodella al flauto accompagnata da Francesco De Poli al pianoforte, giovani eccellenti per un'esibizione che spazierà dalla classica al jazz.
30 gennaio 2018




Correlati:

Elezioni Diego Crivellari 730x90 Alternanza