CONCERTO ROVIGO Grande successo del Klassik Swing Italian Quartet protagonista del secondo appuntamento concertistico dell’associazione Venezze

L’energia della musica crossover

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo
Hanno spaziato dalla musica classica, lirica, jazz, tango alla musica popolare, da Puccini a Morricone, in pieno stile "crossover”, i Klassik Swing Italian Quartet che hanno anche regalato dei bis al pubblico presente al secondo appuntamento concertistico dell’associazione Venezze

Rovigo – Gli appuntamenti concertistici dell’associazione Venezze continuano a ricevere vasto consenso di pubblico. Il secondo appuntamento della nuova stagione concertistica dell’associazione Venezze si è rivelato ulteriore conferma della capacità del presidente Luigi Puxeddu di richiamare a Rovigo i migliori interpreti presenti sulla scena musicale odierna. L'ottima musica del Klassik Swing Italian Quartet ha infatti riunito domenica 28 gennaio in Accademia dei Concordi, un vario e numeroso pubblico che ha dimostrato di apprezzare molto la passione e la disinvoltura dell'ensemble italo-tedesco.

Günther Sanin, Fabio Rossato, Ivano Avesani e Daniele Labelli hanno presentato un programma diversificato che si è sviluppato tra classica, lirica, jazz, tango e musica popolare, da Puccini a Morricone, in pieno stile "crossover" di cui sono tra i più autorevoli rappresentanti.

Tanti gli applausi che dopo i due bis concessi, All of Me di Marks e Simons e Moon River di Mancini, sono stati calorosamente rivolti ai musicisti.
 
Il prossimo concerto della stagione si terrà domenica 18 febbraio alle ore 17, presso l'Accademia dei Concordi e vedrà protagonisti Veronica Rodella al flauto accompagnata da Francesco De Poli al pianoforte, giovani eccellenti per un'esibizione che spazierà dalla classica al jazz.
30 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento