MOTORI ADRIA (ROVIGO) Raduno Toyota CH-R atteso all’Adria international Raceway con più di ottocento persone

Maxi evento con ingresso gratuito 

Deltablues 2018

 Conto alla rovescia per uno dei raduni più appassionanti del mondo dell’automobilismo. 


Adria (Ro) - Domenica 25 marzo i fans di Toyota CH-R si ritroveranno all’Adria International Raceway per l’appuntamento più atteso dell’anno e pronto a scrivere pagine importanti per il brand Toyota. 

Più di ottocento persone e cinquecento vetture iscritte, al momento, che sfileranno sull’asfalto del circuito veneto. 

“Siamo molto felici di ospitare questa manifestazione – ha detto Mario Altoè, direttore dell’Autodromo – Quando ci è stata fatta la proposta abbiamo trovato un enorme grinta organizzativa e tanta voglia di tenere alti i colori di un marchio importante come Toyota”.  Per partecipare al Raduno Toyota C-HR è sufficiente essere possessori dell'auto e registrarsi sul sito www.c-hr.it Si ricorda che l’ingresso all’evento è totalmente gratuito. 

 

  

 

7 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Terzo posto con rimpianto 

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà, Michele Mancin, nel terzo atto del Civm, vive un weekend costellato da problemi tecnici,  riuscendo comunque a salire sul gradino più basso del podio

  • Ritorna il sorriso al pilota polesano 

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Taglio di Po, Eros Finotti, nonostante problemi di recupero fisico e qualche noia meccanica, vede positivo al termine del secondo atto dell'International Rally Cup

  • Mancin approda in Puglia per la Selva di Fasano

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà, Michele Mancin, digerito il boccone amaro della Verzegnis, si rimette in caccia nel terzo round del campionato Italiano Velocità Montagna

  • Obiettivo traguardo 

    Dopo quattro settimane di riabilitazione alla spalla, in seguito all'uscita di strada del Lirenas, il pilota di Taglio di Po, Eros Finotti, si prepara al secondo atto dell'International Rally Cup

  • Secondo centro anche in Salento

    MOTORI ROVIGO Il giovane adriese, Michele Mondin, nel secondo atto del Campionato Italiano WRC, firma il bis e consolida ulteriormente la leadership nella serie tricolore

  • Il polesano punta a consolidare il primato

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Il giovane adriese Michele Mondin, archiviato il successo sulle rive del Lago di Garda, si prepara ad affrontare i famosi muretti a secco delle speciali pugliesi

  • Prima vittoria e pensiero rivolto a Federico Casarin

    MOTOCICLISMO ROVIGO Mirko Zappon del motoclub Rosolina Mare, sale sul podio della seconda tappa della coppa Italia CV 600 "E’ stata una vittoria amara"

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento