INCONTRI CON L'AUTORE SAN BELLINO (ROVIGO) Il famoso giornalista e scrittore ha presentato nella biblioteca cittadina la sua ultima opera che tratta l'avventura del suo personaggio “storico” che si ritrova ad affrontare il divorzio  

Diego De Silva incanta il pubblico  

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Ancora un successo per gli incontri con l'autore a San Bellino: Diego De Silva presenta la sua ultima opera da un pubblico attento, incantato e gran conoscitore dei precedenti dello scrittore e giornalista che arriva a raccontare la quarta avventura del suo personaggio, l'avvocato Vincenzo Malinconico, questa volta alle prese con il divorzio



San Bellino (Ro) - “Divorziare con stile” non è mai stato così bello come a San Bellino. Nella serata di sabato la biblioteca comunale ha ospitato all’interno della rassegna Incontri con l’autore 2018, promossa da Fondazione Aida e Provincia di Rovigo, l’incontro con l’acclamato scrittore e giornalista Diego De Silva. L’autore ha presentato il suo ultimo libro, dedicato alle avventure dell’avvocato Vincenzo Malinconico, suo protagonista in altri tre precedenti romanzi, dinanzi ad una biblioteca gremita, composta da un pubblico attento e gran conoscitore dei libri dell’ospite.

A dialogare con lui la giornalista polesana Caterina Zanirato. De Silva è stato accolto e introdotto dal presidente della biblioteca e consigliere comunale alla cultura Raffaele Campion, soddisfatto fin dall’inizio dall’ottimo responso che ha riscontrato l’iniziativa. L’autore si è così raccontato al curioso pubblico, svelando quanto della sua personalità si possa ritrovare nel protagonista di “Divorziare con stile”.

Una trama vivace con una storia principale che coinvolge l’avvocato Malinconico impegnato nell’affrontare per conto di una bellissima e seducente donna una causa di separazione dopo quello che viene definito un tradimento online, consumato tra email e messaggi. Altri protagonisti e vicende arricchiscono la vita dello squattrinato avvocato, portando il lettore in aule di tribunale, dove vecchi amici si incontrano e si scontrano, appartamenti e locali della ricca Napoli, e ritrovi di ex-compagni di classe e un inaspettato matrimonio.

Questo è già il quarto libro dedicato a Vincenzo Malinconico, pubblicato sempre da Einaudi, uscito due anni dopo da “Terapia di coppie per amanti”, svincolato dai precedenti, da cui è stato tratto il noto omonimo film apprezzato dalla critica, con gli attori Ambra Angiolini e Pietro Sermonti. Tra sorrisi e rivelazioni si è presto conclusa l’ora di intervista, dando poi spazio agli interventi del pubblico e all’immancabile firmacopie. I numerosissimi lettori si sono messi in coda per poter aver un autografo dello scrittore e scambiare con lui un saluto.    

18 marzo 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Cooking Chef Academy 730x90