CRIMINALITA’ TAGLIO DI PO (ROVIGO) Poco prima dell’alba dei malviventi hanno fatto deflagrare il bancomat di Banca Annia

Fatto esplodere il bancomat alle 3.57 del mattino 

Cooking Chef Academy 730x90

9 mila euro il bottino che i malviventi sono riusciti a rubare da un bancomat fatto esplodere alle 3 e 57 di giovedì 3 maggio. Carabinieri sul posto per i riscontri.


Taglio di Po (Ro) - Un boato alle 3 e 57 del mattino ha svegliato Taglio di Po. Dei malviventi hanno fatto esplodere il bancomat dell’istituto di credito Banca Annia in piazza Venezia al civico numero 5.

Bottino di ben 9 mila euro, sul posto i carabinieri della compagnia di Adria ed il nucleo investigativo di Rovigo.

In precedenza lo stesso gruppo aveva subito attacchi di questo tipo a Pincara (LEGGI ARTICOLO) e San Martino di Venezze (LEGGI ARTICOLO) ma in questo ultimo caso i miliari dell’Arma avevano evitato il peggio, come anche a San Bellino (LEGGI ARTICOLO).

 

 

 

3 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo