SICUREZZA ROVIGO Protezione civile in piazza per "Procivil day" sabato 12 e domenica 13 giugno

Prove generali d'intervento in piazza per la Protezione civile

Baccaglini VW Service

Sensibilizzare i cittadini sull’importanza della Protezione civile e sul servizio che essa svolge per il territorio. A questo scopo, il gruppo comunale di Protezione civile “Rhodigium”, che fa parte del distretto Ro 3 ha organizzato una due giorni di iniziative con il patrocinio del Comune di Rovigo

Rovigo - La manifestazione “Procivil day” si svolgerà sabato 12 e domenica 13 giugno nelle piazze del centro, Vittorio Emanuele II e Garibaldi.
Di seguito il programma di Sabato 12 giugno

Ore 8.00 - Predisposizione materiali e supporti logistici: montaggio tende prive di picchetti, gazebo per info-point e magazzino logistica, posizionamento uso cucina mobile, ambulatorio mobile Cri e tenda Com.
Predisposizione automezzi e materiali dei Gruppi di volontariato, sulle aree già individuate.
Ore 11.30 - apertura lavori con alzabandiera.
Breve introduzione e saluto da parte del sindaco del Comune di Rovigo Fausto Merchiori, dell’assessore alla Protezione civile Nadia Romeo, del responsabile del servizio provinciale e del coordinatore del Gcvpc Rhodigium, responsabile dell’organizzazione della manifestazione Fabio Paparella.
In piazza Vittorio Emanuele II, esposizione mezzi dei volontari di Protezione civile. Simulazione di campo base in emergenza con Protezione civile, Croce rossa italiana e moduli montaggio tende “Montana” e “Ministeriali” effettuati dai volontari, esposizione ambulatorio mobile della Croce rossa (con modulo bls), dell’unità mobile radio (con modulo radiocomunicazioni) condotta dall’Ari attrezzata per radiocomunicazioni e cucina mobile.
Il tutto sarà recintato come un reale campo base in emergenza.
Ore 12.30 - scioglimento raggruppamento e pausa per il pranzo.
Ore 15.00 - ritrovo per inizio attività e moduli che comprenderanno: modulo cartografia e gps, modulo motopompa, modulo torre faro e generatore, modulo tirfor e verricello, modulo bls, modulo motosega, modulo radiocomunicazioni, modulo salvataggio e recupero fluviale, modulo subacqueo, modulo cucina da campo.
I vari moduli saranno sparsi su buona parte del territorio del Comune di Rovigo e l’individuazione dei luoghi d’intervento sarà effettuata tramite l’uso di cartografia con il sistema Gbo. Termineranno alle ore 19.00 del sabato, per poi riprendere alle ore 9.00 della domenica, fino alle ore 17.00 quando inizieranno le operazioni di smontaggio campo base con la consueta fase di de-briefing assieme a tutti i gruppi partecipanti.
La cucina da campo inizierà i moduli dimostrativi già dalla domenica mattina.
La manifestazione dovrebbe presumibilmente terminare verso le ore 22.00 con la partecipazione di tutti i volontari presenti all’ammaina bandiera.
11 giugno 2010
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento