HOCKEY PRATO La stagione del Rovigo è alle porte, Carlo Gennaro nuovo presidente al posto di Mario Steffenel nominato dal Coni nazionale revisore dei conti della Federazione Italiana

Cambio al vertice in casa gialloverde

Mario Steffenel
Baccaglini VW Service

La società rodigina inizia il nuovo campionato di serie A2 il prossimo 5 ottobre confrontandosi con il Cernusco sul Naviglio, retrocessa dalla serie A1, con il Moncalvo (At), il Cus Pisa, l'Uras di Cagliari, il Villafranca di Verona, l'Ht Bologna e con la Fincantieri di Monfalcone. Ad aprire la stagione agonistica è stata però l'U17 che domenica a Monfalcone ha battuto nettamente per 5 a 2 la pari età della Fincantieri. In rete sono andati 3 volte Nicola Missaglia e una volta ciascuno Bozzo e Rosa.



Rovigo - Riprende l'attività dell'Hockey Club Rovigo per l'annata sportiva 2013/14. Importante novità in casa gialloverde. Cambio alla presidenza dove a Steffenel, nominato dal Coni nazionale revisore dei conti della Federazione Italiana hockey e quindi incompatibile con qualsiasi carica societaria, subentra Carlo Gennaro (foto a lato). Inoltre il marchio Vea della Hulka srl diventa lo sponsor principale della società polesana.

Dal punto di vista prettamente sportivo invece la società rodigina inizia il nuovo campionato di serie A2 il prossimo 5 ottobre confrontandosi con il Cernusco sul Naviglio, retrocessa dalla serie A1, con il Moncalvo (At), il Cus Pisa, l'Uras di Cagliari, il Villafranca di Verona, l'Ht Bologna e con la Fincantieri di Monfalcone. Girone cambiato al 50% rispetto a quello dello scorso anno in cui il club polesano si è classificato al 2° posto sfiorando la promozione. Cambi anche nell'organico del club gialloverde. Partito per l'Olanda Arata gli subentra l'Italo argentino Quacquarini, classe 94, proveniente da Quilmes, uno dei club più importanti di Buenos Aires, i polesani mentre confermano tutti gli altri atleti allargano l'organico con i giovani Andrea Nale e Giacomo Caserta (classe 97) e con Sebastiano Maneo, Tommaso Nuzzo e Pietro Lago (99), per un campionato con l'obbiettivo una tranquilla salvezza.
Il Club polesano parteciperà anche al campionato di serie B con la squadra riserve e ai campionati giovanili dell'Under 17 e dell'Under 14.
Ad aprire la stagione agonistica è stata proprio l'U/17 che domenica a Monfalcone ha battuto nettamente per 5 a 2 la pari età della Fincantieri. In rete sono andati 3 volte Nicola Missaglia e una volta ciascuno Bozzo e Rosa. La giovane compagine polesana ha dominato la gara terminando il primo tempo sul 4 a 0 per portarsi ad inizio ripresa sul 5 a 0 per poi concedere qualcosa agli avversari che solo all'ultimo minuto di gioco hanno raddoppiato.
Questa la formazione della Vea Rovigo: Formaggio, Rosa, El Matraj, Missaglia, Faggio Fil, Faggion Fran. Francescon, Nale, Caserta, Furlan, Bozzo, Taccon, Bovo, Zorzan. All. Ulisse Missaglia 

 

22 settembre 2013
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento