TENTATO FURTO ROVIGO Rubano una bicicletta ma vengono intercettati dalla polizia. Denunciati a piede libero due giovani provenienti dall’Est Europa

Ubriachi e con una bicicletta non loro: denunciati

La volanda cena di natale

Sorpresi dalla polizia dopo aver rubato una bici da donna, due ragazzi dell’est europa si sono dati alla fuga, ma sono stati prontamente fermati dalle forze di polizia. L’episodio è avvenuto intorno all’1 di notte a Rovigo il 9 dicembre. i due ora sono denunciati a piede libero con l’accusa di furto e resistenza pubblico ufficiale


Rovigo - Catturati dalla volante dopo un breve inseguimento due ragazzi di 22 e 18 anni, originari dell’Est Europa. E’ accaduto a Rovigo, nella notte del 9 dicembre, intorno all’1. I due giovani sono stati sorpresi da una pattuglia, all’incrocio tra viale Gramsci e via della Pace, mentre trasportavano una bici da donna che avevano da poco rubato. Appena scorta la polizia i due hanno abbandonato la refurtiva e si sono dati alla fuga, che però è stata di breve durata. Catturati, i ragazzi sono stati denunciati a piede libero per furto e resistenza a pubblico ufficiale. Scattata inoltre una sanzione per ubriachezza molesta, poiché entrambi si trovavano sotto gli effetti delle bevande alcoliche.

9 dicembre 2014
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

DOMINA fuori tutto

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento