CARABINIERI ROVIGO Maxi servizio contro i furti: la prevenzione funziona. E arrivano guai per gli automobilisti al volante dopo avere alzato il gomito

Cercano ladroni, trovano ubriachi

Baccaglini VW Service

Lo scopo era quello di scoraggiare furti in abitazione e ai danni di negozi e ditte. Da questo punto di vista, ha funzionato alla grande, il servizio disposto dai carabinieri della Compagnia di Rovigo, agli ordini del maggiore Salvatore Gibilisco. Nessuno furto registrato. Ma l'operazione ha consentito anche di trovare persone al volante quando non avrebbero dovuto esserlo perché avevano bevuto troppo. Morale: denunce a raffica



Rovigo - Sono un 43enne di Anguillara Veneta, una 22enne di Rovigo e un 43enne di Lendinara. Tutti sono stati denunciati a piede libero a seguito del controllo fatto scattare dai carabinieri della Compagnia di Rovigo nella serata di lunedì 21 dicembre. Quando i militari hanno messo in campo 22 uomini e 10 mezzi, per un servizio che aveva lo scopo di prevenire i furti in abitazione e ai danni di esercizi commerciali. L'idea  ha funzionato, costituendo un deterrente formidabile contro questi delinquenti.

Al contempo ha anche consentito di individuare le tre persone che, secondo le contestazioni, si erano messe al volante senza essere nelle condizioni di farlo. Per loro è scattata la denuncia a piede libero, la sospensione della patente e la decurtazione di 10 punti da questa. Tutti e tre, secondo le contestazioni, avrebbero abbondantemente sforato la soglia di legge al momento dell'esame con l'etilometro, che misura il tasso di alcool nel sangue.

Guai anche per un 66enne di Fratta Polesine che è risultato alla guida senza essere in possesso della patente, dal momento che questa risultava revocata quattro anni fa. All'esito dell'accertamento è arrivato il sequestro dell'auto. In tutto sono state 41 le persone controllate nel corso del servizio, oltre che 27 veicoli e tre esercizi pubblici.

22 dicembre 2015
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento