ISTRUZIONE ROVIGO Venerdì 27 e sabato 28 gennaio meeting nazionale con gli operatori ed esperti degli asili nido e della scuola dell’infanzia. Aperto ai genitori l’appuntamento con la nota disegnatrice Nicoletta Costa

I bambini sono un bene comune

Tra ville e giardini 2018

Il meglio dei nidi e della scuola d’infanzia in un meeting di due giorni tra Palazzo Roncale e Pescheria Nuova quello che si terrà venerdì 27 e sabato 28 gennaio promosso dalla cooperativa Raggio Verde di Rovigo e da Associanimazione



Rovigo - Appuntamento nazionale in città venerdì 27 e sabato 28 gennaio per gli operatori dei nidi, delle scuole dell’infanzia e dei servizi 0-6 promosso dalla cooperativa Raggio Verde di Rovigo e da Associanimazione.

“Raccoglieremo le cose migliori dei diversi ambiti portandoci sugli indirizzi che puntano alla continuità 0-6 anni” spiega Stefania Ramazzina, presidente di Raggio Verde presentando la due giorni. Il meeting promuove l’incontro tra gli operatori 0-6 perché si confrontino sulle situazioni in divenire in virtù della loro responsabilità educativa e sociale-

S’inizia venerdì 27 a Palazzo Roncale alle 11.15 con il primo intervento “La prospettiva ZeroSei” a cura di Elisabetta Marazzi pedagogista e collaboratrice con la rivista Bambini e con l’università Bocconi di Milano per proseguire con una scaletta di incontri e workshop, tra cui gli interventi di Valter Tarchini, Giovanni Boccia Artieri, Linda Anzaldi (tutti esperti del settore) che terminerà alle 18.35 con esperienze di ludobus.

“Un fattore di crescita” ha sottolineato Ezio Conchi vice sindaco del Comune di Rovigo accompagnato dalla coordinatrice dei nidi Luigina Rossi mentre per la consigliere provinciale Valeria Toso “famiglia e scuola sono i due ambiti indispensabili per la crescita del bambino”.

Sabato 28 in Pescheria Nuova, alle ore 9.10 ed aperto ai genitori “Ad ogni personaggio la sua storia” con l’autrice ed illustratrice Nicoletta Costa ed alle 14.15 un altro appuntamento aperto a tutti “Oltre il meeting, pensieri e scenari in prospettiva ZeroSei” con Marina de Rossi, Emilia Restiglian dell’università di Padova e Michele Marmo, per proseguire con workshop e confronti fino alle 17 con la chiusura dei lavori.

Fra le esperienze saranno portate quelle del nido integrato di Buso e del Buonarroti della Commenda attivo dal 1938 oltre ad un workshop sul gioco in piazza Vittorio Emanuele come ha ricordato Serena Sterza, Raggio Verde e il ludobus di venerdì sera.

26 gennaio 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: