POLIZIA FERROVIARIA ROVIGO Contro il terrorismo, ai raggi x anche i bagagli abbandonati. Giornata di controlli col pettine fitto nello scalo cittadino e non solo

Tolleranza zero contro i senzatetto in stazione

Baccaglini VW Service

Una giornata di controlli davvero certosini, quelli attuati dal personale della polizia ferroviaria di Rovigo, scattati di concerto con quelli messi in atto dai colleghi di tutto il Veneto, per una operazione che aveva delle priorità ben chiare e definite



Rovigo - Tolleranza zero contro chi si trattiene in stazione senza alcun motivo e contro i bagagli abbandonati. Sono due delle direttive in base alla quali si stanno muovendo le polizie ferroviarie del Veneto che, il 25 agosto scorso, hanno fatto scattare una giornata di controlli straordinari nei principali scali della Regione, Rovigo inclusa.

I bagagli abbandonati vengono controllati soprattutto alla luce delle verifiche antiterrorismo, mentre differente è il discorso per i senzatetto. La linea è quella di allontanare coloro che, senza possesso di biglietto, occupano le stazioni.

26 agosto 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento