DEGRADO ROVIGO La vittima, un marocchino di 31 anni, sarebbe stato preso di mira da alcuni connazionali vicino alla stazione, zona calda per la sicurezza

Picchiato e rapinato nella notte

Baccaglini VW Service
Picchiato e rapinato del marsupio. Questo quanto accaduto a un giovane marocchino nei giardini di viale Marconi, durante la notte

Rovigo - La Volante è intervenuta verso le 4 della notte, in viale Marconi, dove era stato segnalato un marocchino barcollante e ferito a uno zigomo. A quanto chiarito,il 31enne poco prima era stato impegnato in uno scontro ai Giardini Matteotti con alcuni connazionali, al termine dl quale sarebbe stato derubato dal marsupio. Una dimanica piuttosto concitata, che potrebbe corrispondere a una rapina, almeno secondo le prime segnalazioni.

Le lesioni subite dal giovane non sono gravi, ma quello della stazione ferroviaria e delle sue immediate vicinanze si conferma uno dei punti caldi della città, sul quale da tempo sono puntati i fari delle forze dell'ordine. Nei giorni scorsi, per esempio, sono scattati controlli dedicati al problema in piazza XX Settembre, nella zona del Tempio della Rotonda, che hanno dato immediato riscontro (LEGGI ARTICOLO).

E altre iniziative analoghe della questura, ben decisa a venire incontro alle richieste di sicurezza e alle segnalazioni del cittadino, avverranno nei prossimi giorni. I vari punti "caldi", vuoi per reali problematiche, vuoi per sensazione di insicurezza avvertite dai residenti, sono stati di recente riassunti dal consigliere comunale Antonio Rossini (LEGGI ARTICOLO).
30 agosto 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento