MOTORI Domenica 22 ottobre il Club Auto Moto Storiche Rovigo organizza l’edizione numero 30 del Giro del Polesine

L’equipaggio più meritevole verrà insignito del 1° Trofeo Ugo Fiocchi

Tra ville e giardini 2018

Sono già arrivate diverse iscrizioni alla manifestazione da equipaggi provenienti da Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, che affronteranno il percorso di circa 120 km lungo le più belle strade polesane. 


Rovigo - La macchina organizzativa del 30° Giro del Polesine è a pieno regime, infatti la manifestazione turistica per auto storiche, moderne e sportive, organizzata dal Club Auto Moto Storiche Rovigo e giunta quest’anno alla sua 30° edizione, si terrà domenica 22 ottobre 2017. Come da tradizione, lo scopo della manifestazione è far conoscere ai partecipanti le bellezze del territorio polesano e far ammirare al pubblico i capolavori del motorismo storico, attraverso una sorta di museo itinerante per le strade del Polesine.

Come sempre, a precedere la manifestazione saranno le consuete iscrizioni e verifiche dei documenti dei partecipanti e delle vetture, che si terranno sabato 21 ottobre dalle 15.30 alle 18.30 e domenica 22 ottobre dalle 7.30 alle 8.30 presso il Centro Commerciale La Fattoria, che sarà sede anche della partenza della manifestazione; infatti, lo “start” alla prima auto partecipante al raduno sarà alle ore 9.30 di domenica 22 ottobre. 

Sono già arrivate diverse iscrizioni alla manifestazione da equipaggi provenienti da Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, che affronteranno il percorso di circa 120 km lungo le più belle strade polesane. La prima parte del percorso attraverserà le località di Borsea, Pontecchio Polesine, Guarda Veneta, Crespino, Gavello, Baricetta, Valliera, per giungere infine in corso Vittorio Emanuele ad Adria, dove i concorrenti effettueranno una breve sosta e dove il pubblico potrà ammirare le vetture partecipanti. Nella seconda parte del percorso, la carovana si dirigerà verso Bottrighe, per poi attraversare Cavanella Po, Loreo, Taglio di Po, Porto Tolle, Scardovari e Barricata; da qui i concorrenti percorreranno ad andatura turistica l’incantevole Sacca di Scardovari per giungere infine al ristorante Marina 70, dove terminerà la manifestazione con il tradizionale pranzo a base di pesce e le successive premiazioni.

Tra i diversi premi che saranno assegnati ai concorrenti, ve ne sarà uno di particolare importanza, infatti l’equipaggio più meritevole verrà insignito del 1° Trofeo Ugo Fiocchi, in ricordo del fondatore e presidente per 29 anni del Club Auto Moto Storiche Rovigo. 

Per informazioni e iscrizioni, è possibile consultare il sito www.camsrovigo.it oppure telefonare al 328/2270031. Le iscrizioni alla manifestazione chiuderanno il 19 ottobre.

11 ottobre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Grave perdita per la comunità arquatese 

    LUTTO ARQUA’ POLESINE (ROVIGO) Si è spento Ruggero Sichirollo, ex consigliere, attore e imprenditore del paese. Venerdì 20 alle ore 11 i funerali

  • Un dono importante per una disciplina in crescita

    SPORT VILLADOSE (ROVIGO) Inaugurata nel Palasport di Villadose (Ro), la nuova parete per arrampicata, l’unica presente nella provincia  

  • “Troppi incidenti sul viale pericoloso”

    FRAZIONI ROVIGO Il consigliere comunale Mattia Moretto chiede che si intervenga al più presto in via Ippolito Nievo per migliorare la sicurezza stradale al fine di preservare l’incolumità dei cittadini e il decoro del territorio

  • Le fiamme divorano azienda agricola alle porte della città

    INCENDIO ROVIGO Intervento in forze dei Vigili del fuoco per domare il rogo ad una rimessa e deposito di legna di un agricoltore tra via Concilio Vaticano II e via Urandi

  • Il prefetto Enrico Caterino saluta il Polesine

    ROVIGO E’ stato per due anni il faro delle istituzioni in provincia, uomo di grande mediazione Enrico Caterino ha lasciato un segno. Una fermezza garbata d’altri tempi, numerosi gli attestati di stima di tutte le Forze dell’Ordine

  • Cerimonia in comando e giuramento 

    GUARDIA DI FINANZA ROVIGO Alessandro Tomasi e Salvatore Tuttolomondo in servizio a Loreo promossi vicebrigadieri

  • Era pronto a scappare, lo catturano prima

    POLIZIA ROVIGO La squadra mobile ha arrestato  a Porto Viro sabato 14 luglio Dashnor Ilnica, faceva parte di una banda di italiani, albanesi e romeni, l’ordinanza è partita da Lucca, ora è nel carcere cittadino