SALUTE CASTELMASSA (ROVIGO) Martedì 26 dicembre si terrà la giornata del donatore dove verranno consegnate le benemerenze a chi si è prodigato nella donazione 

Rame, argento e d’oro, la generosità si fa preziosa 

Foto dell'edizione precedente
Tra ville e giardini 2018

Trenta sono le persone che riceveranno martedì 26 dicembre a Castelmassa durante la giornata del donatore le benemerenze per essersi prodigati nella donazione



Castelmassa (Ro) - Tutto pronto per la giornata del donatore nel territorio di Castelmassa prevista come di consueto il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano patrono massese.

La giornata è giunta alla 46esima edizione per il sangue, 40a per gli organi, e 22a per il midollo osseo.  Dopo la messa delle 9.30, alle 11.15 in sala consiliare alla presenza delle autorità si terrà premiazione dei donatori di sangue benemeriti, alle 12.15 il pranzo sociale in sala parrocchiale.

 

Lo scorso gennaio l'assemblea annuale avisina ha confermato il presidente Alessandro Ravagnani e il direttivo per il secondo e ultimo quadriennio sino a tutto il 2020. Ravagnani fa presente come  per il 2017 si è lavorato sinergicamente con Pro Loco, protezione civile, nonni vigili, gruppo famiglie parrocchiale in particolare ma anche con altre realtà di volontariato e sportive. Essenziale la sintonia con l'amministrazione comunale. "Abbiamo tutti operato onde promuovere la cultura del volontariato, - afferma - del dono del sangue e dei suoi componenti, ponendo particolare attenzione alla promozione di stili di vita sani anche attraverso lo sport ed un'alimentazione corretta”. 

A ricevere le benemerenze in rame saranno Massimo Bregola, Tommaso Garbellini, Ayoub Khoumri, Irma Lila, Rosanna Marangoni, Marco Mazzali, Rocco Oltramari, Kim Pasquini, Alberto Rossi.

Benemerenza in argento andrà a Marco Castaldelli, Giuseppe Legnaro, Patrizia Munerato.  Benemerenza argento dorato: Giancarlo Beccari, Alessandro Ghirardini, Giacomo Gianmarco, Cristiano Marzola, Gaetano Petrella, Valerio Zacchi, Irene Zaghi.

Benemerenza in oro: Irene Bergonzoni, Gianfranco Cavariani, Paolo Comini, Davide Covizzi, Lucio Gobbi, Roberto Sala. Benemerenza in oro rubino: Fausto Gennaro e Sonia Riboni. Benemerenza in oro smeraldo: Massimo Montagnini e Marco Seravalli ed infine benemerenza in oro diamante Mauro Zaghi.

12 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati: