DOLCI ROVIGO Filippo Guidi di San Pietro Polesine è uno dei concorrenti della trasmissione Bake off junior Italia 3 che andrà in onda il 22 dicembre su Realtime

Questo bambino è un pasticcere da premio 

TedxRovigo

La sua passione per i dolci lo ha portato ad essere uno dei 12 concorrenti di Bake off junior Italia 3: il polesano Filippo Guidi di San Pietro Polesine sfiderà gli altri concorrenti a suon di pan di spagna, crostate, mousse, creme e tanto altro dal 22 dicembre sotto l’occhio attento dei giudici Damiano Carrara, Clelia d’Onofrio ed Ernst Knam



Rovigo - Dai banchi di scuola ai banchi di Bake off junior Italia 3. Filippo Guidi, 10 anni, di San Pietro Polesine frazione di Castelnovo Bariano, è tra i bambini che concorreranno alla trasmissione dedicata ai dolci che andrà in onda il 22 dicembre su Realtime condotta da Katia Follesa assieme ai giudici Damiano Carrara, Clelia d’Onofrio ed Ernst Knam. 

Una passione quella di Filippo, assieme a suonare la chitarra elettrica e barre hip hop, iniziata grazie alle due nonne e che porta avanti quotidianamente sfornando dolci per la famiglia. 

Dal 22 dicembre assieme a lui si sfideranno altri 11 piccoli aspiranti pasticcieri che prima di essere scelti hanno affrontato due casting. Il primo si è tenuto ad aprile a Milano dove su 600 domande arrivate, ben 300 bambini sono stati chiamati a preparare un dolce a loro scelta. Filippo in quell’occasione aveva preparato un pan di spagna bianco con crema alle fragole ricoperto di panna montata e pezzi di fragole e kiwi. 

Nel secondo casting di maggio che si è tenuto a Saronno hanno partecipato in 24 candidati dove gli è stata data una ricetta comune: il pan di spagna al cioccolato che poi poteva essere farcito a piacimento. Filippo ha deciso di farcirlo con una crema pasticciera alla menta e ricoprirlo con una ganache al cioccolato. 

Con il suo dolce ha conquistato il palato dei giudici ed ora si metterà alla prova con impegno, abilità e creatività nella realizzazione di dolci perfetti per contendersi il titolo. 

15 dicembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Tra ville e giardini 2018