LA SEGNALAZIONE A ROVIGO Non è il primo automobilista che lancia l'allerta. Dopo quello di via Martiri di Belfiore, spunta un altro segnale improvvisato in via Forlanini

"Quei segnali di notte sono pericolosi"

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La prima segnalazione era arrivata nei giorni scorsi, relativamente alla situazione del tratto iniziale di via Martiri di Belfiore, dove una grossa buca si è aperta al centro della carreggiata (LEGGI ARTICOLO). Ora, una segnalazione simile arriva per via Forlanini



Rovigo - Un'altra buca che si è aperta in mezzo alla carreggiata, tra l'altro in una strada della quale spesso si parla per la sua pericolosità, ossia via Forlanini, di fatto senza vie di fuga laterali. A lanciare l'allarme è un automobilista che spiega come i segnali stradali usati per delimitare le buche funzionino bene di giorno, ma di notte possono divenire a propria volta delle insidie.

Una situazione simile è quella del tratto più vicino al centro di via Martiri di Belfiore, dove pure è stato utilizzato un segnale stradale verticale per fare in modo che le auto evitino di centrare la buca. In questo caso a segnalare una situazione di potenziale pericolo era stato Flavio Ambroglini. Ora, ne arriva una seconda, relativa appunto al caso di via Forlanini.

Tra l'altro, numerosi automobilisti fanno notare come adottare una situazione di questo tipo sia particolarmente pericoloso nelle strade più lontane dal centro, nelle quali più scarsa è la illuminazione pubblica.

22 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

AllenaMente 730x90

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento