AMBIENTE ROVIGO L’assessore Luigi Paulon era riuscito ad organizzare una parata di carri, ma lo stop contro le polveri sottili fa saltare i piani. Ora si cerca un’altra disponibilità degli allestitori per portare la sfilata nel capoluogo

La domenica senza smog blocca anche i carri di Carnevale, bisogna aspettare 

Tra ville e giardini 2018
La data della festa di Carnevale a Rovigo non c’è ancora. Il motivo? Era già stata scelta ed organizzata per domenica 11 febbraio ma la scelta di approvare in quella data una delle domeniche ecologiche (LEGGI ARTICOLO), con il stop alle auto, contro le polveri sottili, ha fatto saltare i piani
 
Rovigo – Una domenica senza smog fa saltare la parata di carri nel capoluogo e, così, il Carnevale è rimandato a data da destinarsi. L’assessore Luigi Paulon aveva ipotizzato come data del Carnevale nel capoluogo l’11 febbraio tanto che con gli organizzatori dell’evento aveva già ottenuto la disponibilità degli allestitori di carri che avrebbero portato la sfilata nel centro storico.
 
Peccato però che quella data sia la stessa della prima delle tre domeniche ecologiche scelta proprio del Comune, ovvero tre domeniche senza smog con lo stop delle auto nel centro di Rovigo. E come le auto, anche i carri non potranno sfilare, essendo, chiaramente, anche loro a motore. “Stiamo cercando di organizzare il Carnevale in un’altra data solo che i carri sono già impegnanti nelle domeniche successive – spiega Paulon – Stiamo facendo il possibile per riuscire ad organizzare comunque la festa. Sapremo comunque meglio tutti i dettagli fra qualche giorno”.
 
 
5 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: