AMBIENTE PETTORAZZA GRIMANI (ROVIGO) L’amministrazione comunale assieme al gruppo cacciatori ed altri volontari ha ripulito il territorio dalle schifezze abbandonate in alcune zone verdi del paese 

La forza del buon esempio: raccolti oltre 50 sacchi di rifiuti 

Strenne in Piazza Natale 2018
Ripuliti delle immondizie l’argine dell’Adige, la zona artigianale e località Pilotta verso Fasana grazie al duro lavoro dell’amministrazione comunale di Pettorazza assieme al gruppo cacciatori ed altri volontari che hanno raccolto più di cinquantina di sacchi e materiale vario. La scorsa settimana una iniziativa analoga a Castelnovo bariano è stata un successone (LEGGI ARTICOLO)

Pettorazza Grimani (Ro) - L’amministrazione comunale di Pettorazza Grimani dà il buon esempio agli incivili. Nella mattinata di sabato 14 aprile il sindaco Gianluca Bernardinello con il vicesindaco Grassetto, i consiglieri Paolo e Andrea Sambin, il gruppo cacciatori ed altri volontari si sono rimboccati le maniche per ripulire l’argine dell’Adige, la zona artigianale e località Pilotta verso Fasana, dalle immondizie gettate da chi non ha benché la minima idea della cura dell’ambiente.

Il sindaco al termine del duro lavoro ha spiegato come siano stati raccolti oltre una cinquantina di sacchi oltre a pneumatici vari, una batteria, un paraurti ed altro materiale come taniche di plastica.
A raccogliere tutto poi sono stati gli operatori di Ecoambiente ed a fine lavoro il gruppo si è meritato  una fetta di salame ed un bicchiere di vino in compagnia.
14 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

DOMINA fuori tutto

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento