SOFTBALL SERIE A2 ROVIGO Le rossoblu si aggiudicano il derby in casa contro il Padova e volano in zona promozione 

Ora la battaglia per i play off si fa seria 

TedxRovigo
Le girls del Baseball Softball Club Rovigo vincono contro il Padova gara uno 5-4 e gara due 13-4. Una doppia vittoria che fa salire le rossoblu al secondo posto della classifica

ROVIGO - Due gare al cardiopalma che alla fine incoronano le padrone di casa del Baseball Softball Club Rovigo vincitrici dello scontro con le “cugine” del Padova, due vittorie che lanciano le rossoblu al secondo posto in classifica. E ora la possibilità di giocarsi la promozione si fa molto più concreta. Tutto dipenderà infatti dall’ultima giornata di campionato con lo scontro in testa alla classifica tra le rodigine e la capolista Castionese ma non solo. Parma Crocetta, infatti, fino alla scorsa settimana prima in classifica è scesa al secondo posto che occupa insieme alle rodigine mente a due vittorie dal Rovigo è salita al primo posto del girone la Castionese. Subito sotto le rossoblù, in classifica, si trovano le Dynos Verona (una vittoria in meno), che hanno però giocato una partita in meno. Insomma, un campionato che vede ben 4 squadre giocarsi il tutto per tutto all’ultima giornata di campionato: solo le prime due in classifica, infatti, otterranno l’accesso ai play off per la serie A1.

Gara 1
Padova 2 0 0 0 0 1 1 : 4
Rovigo  2 0 0 0 0 2 1 : 5

Sotto il caldo asfissiante, in pedana di lancio per le rossoblù sale Temporin. Le padovane mettono subito in chiaro che, di vincere il derby, ne hanno voglia anche loro e passano due volte sul piatto di casa base. Immediata la reazione delle rossoblù che siglano subito il pareggio. La gara è in perfetto equilibrio, dominata soprattutto dalle due lanciatrici che non concedono nulla per i 4 inning successivi. C’è bisogno di arrivare alla sesta ripresa di gioco per vedere la situazione sbloccarsi e ci pensa il Padova che riesce a segnare 1 punto passando momentaneamente in vantaggio. Ma le rossoblù reagiscono e Avanzi, con una lunghissima valida all’esterno spedisce a casa la sua compagna e raggiunge lei stessa il cuscino di casa base siglando il sorpasso. Ultimo inning e le padovane segnano il punto del pareggio. Sul 4 a 4 e con l’ultimo attacco per le rossoblù, Montgomery batte una lunga linea sull’esterno centro che si fa superare dalla palla concedendo alla giovanissima americana di arrivare in terza base. Ci pensa subito dopo Pugliese, con una valida a destra a portare a casa la compagna e quindi il punto della vittoria.

Gara 2
Padova 2 2 0 0 0 : 4
Rovigo 2 3 1 5 / : 13

Parte in perfetto equilibrio gara 2 con le padovane che passano anche questa volta sul piatto di casa base due volte, subito recuperate dalle rossoblù e il primo inning finisce ancora sul 2 pari. Ma la formazione del Padova fa il bis nel secondo inning. Le rodigine non ci stanno e passano tre volte sul piatto di casa base. Il punteggio è di 5 a 4 a favore delle padrone di casa e il coach delle rossoblù decide di sostituire il lanciatore Avanzi, un po’ in difficoltà, con Gregnanin che non delude. La lanciatrice, infatti, aiutata da una buona difesa, non concederà più nulla alle avversarie mente le rodigine, in attacco, si scatenano passando ancora una volta sul piatto al terzo inning e ben 5 volte al quarto. Non servirà giocare oltre, le rossoblù infatti chiudono la gara al quinto inning per manifesta inferiorità delle avversarie sul punteggio di 13 a 4 siglando la prima doppia vittoria del campionato e appropriandosi del secondo posto in classifica.
Roster: Avanzi, Boldrin, Casonato, Cultraro, Gregnanin, Maggiore, Montgomery, Mutombo, Pasqualini, Pugliese, Russo, Temporin
 
10 luglio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Tra ville e giardini 2018