COMUNE ROVIGO La riqualificazione della torre si farà: l’amministrazione ha trovato i soldi, 42.860 euro, per il cofinanziamento del progetto già sostenuto dal Gal per 152mila euro. Torna il container "Le Lattine"

Ritorna fattibile il progetto per salire in cima a Torre Donà

AllenaMente 730x90

Il Gal la propria volontà l’ha espressa mettendo sul piatto ben 152 mila euro, oggi anche il Comune ha dato l’ok per il progetto di riqualificazione di Torre Donà che prevede la messa in sicurezza della di Torre e la sistemazione dal punto di vista illumino tecnica del giardino stanziando 42.860 euro. In arrivo fino al 31 gennaio 2019 il container "Le Lattine"


 

Rovigo - Figuraccia rimediata. Il progetto di riqualificazione di Torre Donà non salta più. Il Comune di Rovigo ha trovato il finanziamento necessario all’avvio dei lavori stanziando 42.860 euro.

Questi si aggiungeranno ai 152mila euro del Gal che già a dicembre del 2017 aveva ufficializzato al Comune di Rovigo l’approvazione del progetto (LEGGI ARTICOLO). 

Questo progetto si concentra sulla messa in sicurezza della di Torre Donà, permettendo ai visitatori di salire in cima a 51 metri e vedere la città dall'alto, e sulla sistemazione dal punto di vista illuminotecnico del giardino che la ospita (LEGGI ARTICOLO).

A fine giugno però la notizia che fece traballare il progetto poiché come aveva spiegato la consigliere Giorgia Businaro non era stato accantonato il cofinanziamento del progetto (LEGGI ARTICOLO). 

Nei prossimi giorni, troverà spazio vicino alle segrete dei resti del castello, nel centro dei giardini Due Torri, il container "Le Lattine". Dopo essere stato anche l'estate scorsa nei giardini pubblici di Rovigo, i venditori di panini e bibite si insedieranno anche quest'anno all'ombra degli alberi del centro storico e vi rimarranno fino al 31 gennaio 2019. “Questo non solo diventerà un presidio di sicurezza per il territorio ma un punto dove verranno realizzati eventi” assicura Bergamin.

Nel frattempo verrà emesso un bando di gara per continuare a ospitare nell'area un'attività che permetta a febbraio del prossimo anno di avere già un nuovo gestore per i mesi successivi. 

13 luglio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento