POLITICA ROVIGO Nomine sospette quelle degli esponenti del Partito democratico da parte del sindaco leghista Massimo Bergamin, una tattica per spaccare il partito per alcuni lettori

Alleanza per "tirare a campare"

Nadia Romeo e Massimo Bergamin
Baccaglini VW Service

I vertici della Lega e il Ministro Matteo Salvini sono a conoscenza di questa strana anomalia politica? Se lo chiede una nostra lettrice, la curiosa nomina di alcuni esponenti di minoranza in aziende partecipate desta qualche perplessità



ROVIGO - Gentile Direttore, vorrei sottoporle un semplice quesito. Come mai a Rovigo il sindaco leghista Massimo Bergamin “dialoga molto piacevolmente” con il Partito Democratico, che sta all'opposizione del sua giunta, distribuendo ad alcuni dei componenti dello stesso partito vari incarichi di governo della città?

Un mio caro amico esperto di politica mi ha suggerito una risposta per quanto sta accadendo a Rovigo.

Distribuire incarichi a persone del Partito Democratico, che attualmente è all'opposizione della giunta leghista di Bergamin, serve essenzialmente a “spaccare il partito stesso”.

Ma, mi sono chiesta allora, questo modo di fare politica del sindaco leghista Bergamin non porta forse a “spaccare” anche l’attuale maggioranza di governo della città? Il sindaco Massimo Bergamin è proprio sicuro di aver fatto la cosa migliore per il bene della città di Rovigo?

Breve storia. Nelle scorse elezioni del 2015 si sono confrontati da una parte il leghista Massimo Bergamin, e dall'altra parte la candidata del Partito Democratico Nadia Romeo, sostenuta da Alessandro Duò.

Alessandro Duò però viene “inspiegabilmente” incaricato dal sindaco leghista Bergamin, a presiedere come amministratore unico della società Asm Spa una partecipata al 100% del Comune di Rovigo .

Come se non bastasse lo stesso sindaco leghista Massimo Bergamin nomina all’interno del nuovo CdA di Asm Spa Virna Riccardi responsabile cittadino del Partito Democratico. Stranamente durante l’approvazione in Consiglio Comunale in data 26 luglio 2018 in merito alle modifiche da apportare allo statuto di Asm Spa Nadia Romeo e Nello Chendi del Partito democratico si astengono dalla votazione.

Mi sono chiesta allora gentile Direttore ma i vertici della Lega Nazionale e il Ministro Matteo Salvini sono a conoscenza di questa strana anomalia politica? A Rovigo con la Lega governa anche il Partito Democratico?                                                                                                       

Doretta Rebellati

2 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento