COMUNE PORTO VIRO (ROVIGO) La giunta ha approvato il programma del fabbisogno del personale dipendente per l'esercizio 2018 e per il triennio dal 2019 al 2021 che prevede sette nuovi assunzioni 

Nuova pianta organica: si cresce con nuove assunzioni

Baccaglini VW locator
Da 43 a 50 dipendenti: questo il cambiamento nella struttura organica del comune di Porto Viro dove è stato approvato il programma del fabbisogno del personale dipendente che vedrà l’assunzione di sette persone tra vigili, istruttori amministrativo e operai


PORTO VIRO (RO) - Nuove assunzioni nel comune di Porto Viro. Lo si denota dal programma del fabbisogno del personale dipendente per l'esercizio 2018 e per il triennio dal 2019 al 2021 approvato dalla giunta. 

Sette sono le persone che saranno assunte e che andranno ad implementare l’organico. Di questi, sei saranno dipendenti a tempo indeterminato, mentre uno avrà un contratto a tempo determinato. L'intento è di riuscire ad assumere già nel 2018 un istruttore direttivo amministrativo di categoria D nel settore "urbanistica, paesaggio, Suap e commercio". 

La modalità di assunzione prevede la mobilità tra enti soggetti a limitazioni assunzionali o tramite scorrimento delle graduatorie concorsuali. Le nuove assunzioni interesseranno anche il comando di polizia locale, dove attualmente sono solamente quattro gli agenti in servizio, e dove si prevede di implementare l'organico attraverso due nuovi istruttori di vigilanza di categoria C a tempo indeterminato, con le stesse modalità di copertura previste dal sesto settore. 

Il comando sarà provvisto inoltre di un ulteriore istruttore di vigilanza a tempo determinato, sempre di categoria C, per un'assunzione di complessivi quattro mesi tramite lo scorrimento di graduatorie concorsuali.

Nel 2019 saranno complessivamente tre i nuovi assunti a palazzo comunale. Tra questi un istruttore amministrativo di categoria C è richiesto, tramite mobilità o scorrimento graduatorie, nel quarto settore relativo ai lavori pubblici. Tra i fabbisogni del personale sono inoltre richiesti due operai specializzati di categoria A nel quinto settore della manutenzione del patrimonio comunale. Anche in questo caso si ricorrerà alla copertura con mobilità o il reclutamento tramite il servizio per l'impiego

Quindi dagli attuali 43 dipendenti il Comune arriverà ad avere in dotazione 50 posti.
 
3 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento