ADRIA (ROVIGO)  Esibizioni e dimostrazioni per conoscere e applaudire le eccellenze del territorio con la partecipazione dell’ultrarunner Nicola Zuccarello al centro commerciale il Porto

Festa per lo sport al centro commerciale 

Nel riquadro Nicola Zuccarello
Baccaglini VW locator

La manifestazione si svolge dal 17 al 23 settembre, durante tutta la settimana associazioni e società saranno a disposizione con desk informativi per farsi conoscere e interagire con i visitatori del centro.

Domenica 23 si alterneranno esibizioni e dimostrazioni, da parte di associazioni, società sportive, scuole di ballo attive a Adria e dintorni.


ADRIA (RO) - Si chiama Festa per lo sport ed è un’iniziativa dedicata allo sport e all’associazionismo che intende coinvolgere in primo luogo i ragazzi, ma anche le famiglie, le palestre e le istituzioni del territorio, con il proposito di trasmettere il valore della competizione sportiva, basata sul rispetto delle regole e nella consapevolezza che esse sono il pilastro per la costruzione di una società civile. 

La manifestazione nasce dalla convinzione che lo sport sia una palestra di vita perché insegna presupposti fondamentali per la pacifica convivenza tra gli individui: la considerazione delle esigenze altrui, la costruzione, la conoscenza e il rispetto di regole condivise, la consapevolezza dei propri limiti e delle proprie capacità. 

Assimilare le regole della competizione significa costruire un sistema di principi che suggerisce come giocare nella vita di tutti i giorni, orientando scelte e decisioni. Inoltre, vuol dire imparare che l'affermazione di sé passa attraverso l'accettazione, la difesa e il sostegno delle norme, concepite come tutela della propria e dell'altrui libertà. 

Un progetto che prende spunto dalle diverse discipline sportive per trasmettere il senso del dovere e del diritto, il sapore della vittoria come conquista, come risultato di impegno e di abnegazione. Un’occasione per evidenziare quegli aspetti delle discipline sportive che costituiscono valori e risorse per gli individui e la società: amicizia, cultura della vittoria e della sconfitta, attenzione al benessere dell’individuo. 

La manifestazione si svolge dal 17 al 23 settembre 2018: durante tutta la settimana associazioni e società saranno a disposizione con desk informativi per farsi conoscere e interagire con i visitatori del centro. Ci saranno ad esempio: Team Bolza Corse - Infortunistica Consulting, Inn.nova Ssd Piscina di Adria, Karate Adria Asd, Delta Sub Adria, Albarella Diving Center, Asd Rosolina Rugby – sezione Rugby Adria, Scuola di ballo Dimensione Danza, G.A. Diurno Ju Jitsu, Blue Fox Sport Dance, Discobolo Atletica Rovigo Asd, Asd Gruppo Podistico Avis. Taglio di Po, 45° Parallelo Outdoor Delta Po ASD, Asd Fiore Dei Liberi Adria – Aikido, Salas Brini Dance Crew, Asd A.L.Ba. Adria Loreo Basket 2015. 

Non solo: domenica 23 settembre si alterneranno esibizioni e dimostrazioni, da parte di associazioni, società sportive, scuole di ballo attive a Adria e dintorni, sarà possibile incontrare l’ultrarunner Nicola Zuccarello, con le sue 105 maratone e ultramaratone all’attivo e 45 maratone terminate sotto le 3 ore, e la dottoressa Nicol Poncina interverrà sul doping, un tema molto dibattuto nel mondo dello sport. 

È previsto un riconoscimento a tutte le associazioni e società sportive partecipanti, presenze fondamentali sul territorio, realtà capaci di promuovere aggregazione e di svolgere un ruolo prezioso come stimolo culturale e sociale. 

 

13 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Adria Hashtag Music Festival

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento