RUGBY GIOVANILE ROVIGO La Junior del Villadose nel fine settimana si è allenata sulla sabbia di Chioggia (Ve)

Neroverdi sulla sabbia per fare squadra

Foto di Michele Rizzato
Baccaglini VW locator

Sabato prossimo 15 settembre al pomeriggio e alla sera, invece, in centro a Villadose si terrà una dimostrazione di varie discipline sportive cui parteciperanno anche le giovanili neroverdi dall’under 8 alla 18 con circa una ventina di ragazzi che daranno informazioni nello stand adibito e daranno vita ad una piccola partita di rugby educativo.


VILLADOSE (RO) - E’ già ripartita la stagione delle giovanili dell’Andreotti Auto-Fulvia Tour Rugby Villadose Junior, mentre martedì prossimo ricomincerà pure il mini rugby.

Nell’ultimo fine settimana, 36 ragazzi tra under 14, 16 e 18 sono stati per un weekend di divertimento e preparazione tra campo, mare, piscina e spiaggia al villaggio Isamar di Chioggia, con degna conclusione con torneo di beach rugby domenica mattina.

Sabato prossimo 15 settembre al pomeriggio e alla sera, invece, in centro a Villadose si terrà una dimostrazione di varie discipline sportive cui parteciperanno anche le giovanili neroverdi dall’under 8 alla 18 con circa una ventina di ragazzi che daranno informazioni nello stand adibito e daranno vita ad una piccola partita di rugby educativo.

Dopo il successo delle due serate evento del Bruschetta day è in preparazione per venerdì prossimo una serata nella club house di via Pelandra a base di spaghetti aglio, olio e peperoncino.

“Tutto questo, grazie anche al notevole sostegno che stiamo avendo dai genitori: vedo molto entusiasmo quest’anno” commenta il neo presidente delle giovanili Moreno Pavanello.

“Quest’estate abbiamo lavorato molto per avvicinarci al mondo delle scuole e nell’animazione estiva a Pezzoli, Gavello, Crespino, oltre alle tre settimane svolte al campo con Emanuel Pellegrini. Da questo lavoro già cinque, sei ragazzi sono venuti agli allenamenti”.

L’under 18 potrà contare su circa 22 atleti degli anni 2000, 2001, 2002 sotto la guida di Luca Cavallaro, coadiuvato da Michele Tenan e con l’assistenza specialistica di Ettore Boarato, mentre accompagnatore sarà Orazio Pavan. Allenamenti martedì, giovedì e venerdì dalle 18.30 alle 20 e amichevoli in via di definizione.

L’under 16 sarà allenata da Maurizio Vanzan e Stefano Zancan, con accompagnatore Marco Vanzan. Venti atleti delle annate 2003 e 2004 che si allenano negli stessi giorni e orari della 18.

Già in programma due amichevoli sabato 22 settembre con la franchigia degli Euganei e il 29 con il Selvazzano.  L’under 14 ha, invece, lanciato un progetto comune con il Rosolina Rugby con metà atleti provenienti dalla località balneare e il resto da Villadose degli anni 2005 e 2006, allenamenti al martedì e giovedì dalle 18.30 alle 20 con Marco Lazzaretti e Antonio Fornasiero e accompagnatore Daniele Balani.

Nel mini rugby, Renzo Incanuti e Michele Naio si occuperanno dell’under 12 (anni 2007-2008), con una ventina di ragazzi al martedì e giovedì dalle 18.30 (si comincia martedì 18 settembre).

Under 10 anche qui con una ventina di bambini (2009-2010) al martedì e giovedì dalle 16.30 (stesso orario di under 8 e 6) sotto la guida di Emanuel Pellegrini ed Enrico Perazzuolo.

Under 8 con una decina di piccoli rugbisti (2011-2012) con Marilena Cecchetto e Giuliano Ritrovato, mentre dovrebbero essere 8 i mini atleti dell’under 6 classe 2013. Preziosa, infine, la collaborazione dei due preparatori atletici Mattia Perazzuolo ed Helena Lionello. 

 

13 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Adria Hashtag Music Festival

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento