RUGBY TOP12 Bernini, Zanini, Montauriol, Silvestri e Pavan con l’assistant coach Luke Mahoney pronti alla sfida a Calvisano. Tutti titolari dal primo minuto con la maglia del Verona neo promosso

Tanti ex rossoblu per la prima del Verona

Sullo sfondo Jeff Montauriol, a destra Luke Mahoney, nel riquadro Bernini e Zanini
Baccaglini VW locator

Ci sono tutti gli ex rossoblù contro il Calvisano di Massimo Brunello sabato 15 settembre alla prima di campionato con la maglia del Verona. Coach Zanichelli: “Stiamo lavorando bene. Daremo il massimo”

Leggi l’articolo su Sturaro titolare nel derby di Padova
Leggi l’articolo sugli arbitri della prima giornata
Leggi l’articolo sulla presentazione del Top12


 

VERONA -  Il monumento rossoblu Luke Mahoney a dispensare consigli, in terza linea Giacomo Bernini e “Gullo” Zanini, in seconda Jeff Mantauriol, ai centri Riccardo Pavan, tallonatore Silvestri, tutti ex Bersaglieri che sabato con la maglia del Verona esordiranno in campionato contro il Calvisano al Pata stadium. 

Inizio di certo non semplice per gli uomini di coach Zanichelli che si troveranno ad affrontare i vicecampioni d’Italia, reduci da una stagione, quella passata, in cui è mancata solamente la conquista dello scudetto in finale con Petrarca. Verona, dopo la conquista della promozione e del titolo nazionale di Serie A nel campionato scorso, arriva alla prima di Top 12 forte di un preseason gestito molto bene grazie anche ai nuovi innesti arrivati in rosa in fase di mercato.

“Nelle ultime settimane abbiamo - spiega coach Zanichelli - lavorato molto bene. Gli amichevoli ci sono serviti per capire quali fossero le lacune da colmare e credo che i nostri sforzi stiano dando dei buoni risultati. Che partita mi aspetto? Sicuramente non troveremo lo stesso Calvisano che abbiamo incrociato nel corso del Torneo Pedrini. Mi aspetto una gara molto fisica, molto dura, in cui non ci concederanno nulla”, prosegue il tecnico, “A maggior ragione perché giocheremo in casa loro. La formazione per l’esordio? Stiamo dando continuità al lavoro iniziato il 19 luglio. Le scelte sono state fatte in funzione del lavoro fatto finora e sono certo che i ragazzi che scenderanno in campo daranno il 110%.

Sensazioni per l’esordio nella nuova categoria? Al momento siamo molto sereni, ma sono certo che a mano a mano che ci avvicineremo al matchday salirà un po’ la pressione (ride ndr). Detto ciò”, conclude Zanichelli, “non vediamo l’ora di scendere in campo. Sarà sicuramente una grande emozione”.

Ecco la formazione che scenderà in campo al Papa Stadium per affrontare i vicecampioni d’Italia del Patarò Calvisano: Conor, Buondonno, Pavan, Mortali, Beltrame, McKinney, Soffiato, Bernini, Zanini, Salvetti (CAP), Groenewald, Montauriol, Cittadini, Silvestri, Lastra Masotti. 

A disposizione: Girelli, Furia, D’Agostino, Signore, Rossi, Leso, Quintieri, Cruciani. 

Allenatori: Zanichelli (Head Coach), Mahoney (Assistant Coach), Sinclair (Skills Coach)

 

 

 

13 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento