RUGBY TOP12 Si comincia. Prime scelte per Umberto Casellato head coach della FemiCz Rovigo. Il 15 settembre alle 16 i rossoblù subito a caccia del bonus. Dirige Angelucci 

Ecco il primo Xv dei Bersaglieri, sabato arriva la Lazio

Guido Barion
Baccaglini VW locator

In occasione dell’avvio del campionato e nonostante i lavori di ristrutturazione ancora in corso, anche la Tribuna Ovest “Lazoni” sarà aperta al pubblico. Sia nella mattinata di domani, dalle 10 alle 12, sia all’apertura dei cancelli e botteghini dello Stadio, prevista alle ore 15, sarà ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento per seguire i Bersaglieri la Stagione 2018/19.

Le varie realtà sportive polesane saranno ospiti a turno durante le partite al “Battaglini” e gli atleti, oltre ad assistere al match, saranno chiamati in prima persona ad incitare i Bersaglieri componendo il corridoio d’ingresso in campo prima del fischio d’inizio. Per l’esordio sarà il turno della Pugilistica Rodigina

Leggi l'articolo sul Verona degli ex rossoblù
Leggi l'articolo su Lorenzo Sturaro
Leggi l’articolo sugli arbitri della prima giornata
Leggi l’articolo sulla presentazione del Top12


ROVIGO - Inizia sabato 15 settembre il campionato Italiano Top12 e per la FemiCz Rugby Rovigo Delta è subito esordio tra le mura di casa dello Stadio “Mario Battaglini”. I Bersaglieri scenderanno in campo per affrontare la S.S. Lazio Rugby 1927, il calcio d’inizio è fissato per le ore 16 ed a dirigere il match sarà il livornese Riccardo Angelucci.

“Le prime sfide di campionato sono sempre partite difficili, quella con la Lazio poi lo è ancora di più visto che è la squadra che, da molti anni, dimostra di poter fare risultato con chiunque - sono le parole dell’head coach rossoblù Umberto Casellato alla vigilia del match - Hanno disputato 40 minuti di partita con le Fiamme Oro in tutto il pre stagione quindi conosciamo poco delle loro caratteristiche fisico-tecniche. Dobbiamo concentrarci comunque sul nostro gioco e sul nostro sistema offensivo e difensivo: quella di domani è la prima tappa di un Campionato lungo, forse troppo, ma dobbiamo cercare di essere competitivi per tutta la Stagione. La concorrenza è tanta quindi massima attenzione a tutte le partite. Abbiamo dato continuità alla squadra che ha giocato l'ultimo torneo amichevole e alcune scelte sono state difficili, ma questo è quello che vogliamo: competizione in tutti i ruoli”.

"Sabato in campo misureremo il livello della nostra performance davanti ad una grande squadra - ha dichiarato tecnico della Lazio Daniele Montella - Abbiamo lavorato tanto durante questa estate per arrivare pronti e motivati ad appuntamenti come questo. Siamo pronti per questo nuovo Top 12".

FemiCz Rovigo: Barion; Borin, Modena, Angelini, Odiete; Mantelli, Piva; Ferro (cap.), Lubian, Vian; Nibert, Cicchinelli; D’Amico, Cadorini, Rossi. A disposizione: Momberg, Brugnara, Pavesi, Venco, Halvorsen, Loro, Majstorovic, Visentin.

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Bonavolontà F., Guardiano, Coronel; Borzone; Ceballos, Bonavolontà D; Bruno; Filippucci (cap); Pagotto; Ocampo, Blessano; Bolzoni, Baruffaldi, Cafaro.

A disposizione: Forgini, Amendola, Marsella, Giancarlini, Ercolani, Brui, Vella, Teresi, Gianni.

Arbitro: Riccardo Angelucci.

In occasione dell’avvio del Campionato e nonostante i lavori di ristrutturazione ancora in corso, anche la Tribuna Ovest “Lazoni” sarà aperta al pubblico. Sia nella mattinata di domani, dalle 10 alle 12, sia all’apertura dei cancelli e botteghini dello Stadio, prevista alle ore 15, sarà ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento per seguire i Bersaglieri la Stagione 2018/19.

I prezzi dei singoli biglietti per assistere alla partita sono:
VIP 25€
INTERO 12€
RIDOTTO DONNE/OVER 65 ANNI 10€
UNDER 18 gratis

L’incontro del Campionato Italiano Top12 sarà anche visibile su una pagina dedicata del sito internet federale, www.federugby.it, sul canale Youtube ufficiale della Federazione Italiana Rugby (www.youtube.com/fedrugby) e sull’App di Federugby disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS che Android.

Con la partita di sabatoinizierà anche una collaborazione tra la Rugby Rovigo Delta e le altre società sportive del territorio vicine ai colori rossoblù, per una condivisione dei valori che lo sport trasmette in ogni sua veste. Le varie realtà sportive polesane saranno ospiti a turno durante le partite al “Battaglini” e gli atleti, oltre ad assistere al match, saranno chiamati in prima persona ad incitare i Bersaglieri componendo il corridoio d’ingresso in campo prima del fischio d’inizio. Gli ospiti per la prima giornata saranno gli atleti della Pugilistica Rodigina.

Queste le designazioni arbitrali della prima giornata di campionato:
TOP12 – I giornata – 15.09.18 – ore 16
Toscana Aeroporti I Medicei v Valorugby Emilia

Arb. Vincenzo Schipani (Benevento)
AA1 Federico Vedovelli (Sondrio),  AA2 Francesco Meschini (Milano)
Quarto Uomo: Mirco Sergi (Bologna)

Fiamme Oro Rugby v Mogliano Rugby 1969
Arb. Andrea Piardi (Brescia)

AA1 Federico Meconi (Roma), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Leonardo Masini (Roma)

Valsugana Rugby Padova v Argos Petrarca Rugby
Arb. Emanuele Tomò (Roma)

AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto Uomo: Tommaso Battini (Bologna)

FEMI-CZ Rovigo v S.S. Lazio Rugby 1927
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)

AA1 Andrea Spadoni (Padova), AA2 Francesco Russo (Milano)
Quarto Uomo: Filippo Russo (Treviso)

Rugby Viadana 1970 v Lafert San Donà
Arb. Stefano Bolzonella (Cunero)

AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)
Quarto Uomo: Matteo Locatelli (Bergamo)

Patarò Calvisano v Verona Rugby
Arb. Manuel Bottino (Roma)
AA1 Elia Rizzo (Ferrara), AA2 Stefano Pennè (Lodi)
Quarto Uomo: Francesco Renzi (Parma)

 

 

 

 

 

 

 

 

14 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento