CRIMINALITA’ ROVIGO Assalto alla sala slot di viale Porta Po alle cinque del mattino, ferita una donna

Rapina all’alba a due passi dal centro, super bottino da 60mila euro

Baccaglini VW locator

Ragazza pestata e rapina alle cinque del mattino in viale Porta Po in una delle sale slot.. Portato via tutto l’incasso, indagini in corso da parte dei Carabinieri. Bottino la bellezza di 60 mila euro



ROVIGO - La luce sulla città non c’era ancora quando in una delle sale slot di viale Porta Po a due passi dal centro del capoluogo è stata compiuta una rapina. 

Ancora tutti da definire i contorni della vicenda. Rapina all’alba alla Mega sala Vlt che ha procurato delle conseguenze anche a una giovane donna. Un pugno in faccia alla dipendente di 22 anni residente a Rovigo, o forse un colpo al capo con un corpo condundente che ha richiesto anche l’intervento del Suem. La ragazza è stata trovata a terra priva di sensi dal personale delle pulizie, ma non è in gravi condizioni, qualche giorno di prognosi.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Rovigo e del Nucleo investigativo per le indagini. Il bottino è 60 mila euro.

Dalle prime ricostruzioni l'uomo è entrato con un passamontagna ed una sciarpa, è poi scappato a piedi. In queste ore si stanno visionando i filmati della videosorveglianza, ma avendo il volto coperto non sarà facile scovarlo. Sul posto anche la scientifica per rilevare eventuali impronte.

14 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento