MALTEMPO STIENTA (ROVIGO) L’opposizione attacca la Giunta, la pioggia di sabato ha fatto riemergere lo stesso problema di sempre

Ritardi nei lavori, quando piove è un disastro 

Baccaglini VW locator

Dopo il nubifragio il solito allagamento a Stienta. Beatrice Guidetti consigliere comunale d’opposizione chiede almeno di garantire la salubrità urbana della zone interessate mediante trattamenti di sanificazione da liquame uscito dalle fogne


STIENTA (RO) - Sabato 15 settembre mattina il nubifragio, in Polesine criticità evidenti a Porto Tolle, Occhiobello e Stienta. Nel comune altopolesano non è la prima volta. 

Ennesimo episodio di allagamenti in alcune zone di Stienta con strade, scantinati e garage invase dall'acqua fuoriuscita dalle fogne. “Da tempo la minoranza chiede che si dia il via ai lavori - spiega il capo gruppo di Gente Comune, Beatrice Guidetti - già nel 2016 è stata presentata una interrogazione da parte del gruppo consiliare visto che i tempi indicati nella risposta 2016 non sono stati rispettati. l'interrogazione è stata ripresentata anche nel 2017. Il problema delle fognature era fra le priorità del programma elettorale della maggioranza quindi si sapeva benissimo che andava affrontato con urgenza”.

Sul perchè non si sia fatto si attende una risposta. “Una buona ed efficiente amministrazione deve capire le cose che in un paese non vanno e curarsene in tempi rapidi. La giunta è stata lenta ed è responsabile dei ritardi nell'affrontare la questione. Non può continuare a scaricare le colpe sulle precedenti amministrazioni ma deve rispondere ai propri cittadini del mancato impegno”. 

E’ chiaro che non si può risolvere il problema in poche ore, ma la richiesta di Beatrice Guidetti è legittima “Ci auguriamo che in questi giorni partano gli interventi perché le persone che abitano nelle zone non possono aspettare altri mesi per veder risolta questa emergenza. Nel frattempo sarebbe bene che il sindaco, quale autorità sanitaria locale , operasse da subito per garantire la salubrità urbana della zone interessate mediante trattamenti di sanificazione da liquame uscito dalle fogne”.

 

 

16 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento