VOLLEY FEMMINILE COPPA VENETO Brillante successo della Nuova Rovigo nel padovano sul campo del’Alutecnos Euganea 1-3 (25-23; 23-25; 12-25; 16-25)

Un buon inizio

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Ottimo esordio in Coppa Veneto per le giallonere di coach Antoniazzi. Prossimo turno sabato 22 settembre alle ore 21 nella palestra Nuova Parenzo con il derby tra Rovigo e Sicell GS Volpe.


PERNUMIA (PD) - Inizio di stagione positivo per la Nuova Rovigo Volley - Gardina Alessandro Costruzioni. Fuori casa, le giallonere, ad avvio di preparazione e con i tecnici  alla ricerca di tempi e schemi per gli inserimenti delle nuove atlete, hanno comunque ottenuto un buon risultato. Tra gli spettatori Eva Gregnanin, centrale della Nrv operata di recente al menisco. 

Nel primo set coach  Antoniazzi schiera: Chiara Argenta in regia, Veronese e Virginia Argenta centrali con Frigati e Busatto doppio libero, Tomiato e Bonavigo  schiacciatrici, Zurma opposto. Buon avvio di set per le ospiti che conquistano un discreto vantaggio, ma con grinta il Pernumia si porta sotto. Sul 19-16 Armellini e Cecchetti entrano per Zurma e Chiara Argenta Le padrone di casa mantengono il lieve vantaggio e chiudono il primo set  25-23. 

Nella seconda frazione la formazione non cambia, subito un discreto vantaggio per Argenta e compagne poi  le due squadre a  superarsi alternativamente. Nella fase centrale del set sostituzioni temporanee con  Cecchetti per Zurma e Gazzola per Argenta. Sono le giallonere che questa volta  concretizzano la conquista del set con lo stesso punteggio 25-23 e pareggiano il conto. 

Nel terzo set  Argenta C. alzatrice, Veronese e Argenta V. centrali, doppio libero Frigati - Busatto, Tomiato, Armellini  schiacciatrici,  Zurma opposto. Le rodigine, entrano subito in partita, concedono poco al Pernumia che non riesce ad arginare il gioco delle  giallonere; conquista del set per  25-12.

Quarta frazione con  Chiara Argenta alzatrice, Veronese e Virginia Argenta centrali, doppio libero Frigati -Busatto, Tomiato e Armellini  schiacciatrici, Zurma opposto. Giallonere sempre avanti, controllano con disinvoltura le avversarie, nessun calo di tensione; le ragazze della  Nrv chiudono il set e partita, per 25-16.

Alutecnos Euganea – Nuova Rovigo Volley 1-3

Parziali: 25-23; 23-25; 12-25; 16-25

Alutecnos Euganea: Betto E.,(K) Boscolo B.,Cavestro S.(K),Ferretti S., Lucchin M., Marni M.,  Parpaiola F., Maraschin S.,  Vanzetto.,  Wefrad S.Guzzon A (L)., Garoli D.(L)  L. 

Allenatore Busi C. Vice All. Bacelle M.               

Nuova Rovigo Volley: Argenta V. (K), Argenta C. Anderlini G.,Bonavigo E.,Busatto R.(L) Cecchetti G., Davin M.,Frigati S., (L) , Gazzola G.,Tomiato I.,Veronese S., Zurma V.  

Alllenatore Antoniazzi G., Vice All.  Andreoli N.

Arbitro: Sporzon R.

 

 

16 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento