COMUNE ROSOLINA (ROVIGO) I consiglieri di maggioranza bocciano in consiglio la mozione di Daniela Falconi che chiedeva il parcheggio gratuito sul territorio comunale anche per quei residenti che possiedono solo un autocarro o una moto

I residenti con furgoni ed Apecar cittadini di Serie B

Strenne in Piazza Natale 2018

I residenti di Rosolina che possiedono un autocarro o una moto dovranno continuare a pagare il parcheggio: la maggioranza secondo la consigliere Daniela Falconi non va incontro alle esigenze di alcuni residente che non possiedono la macchina ma un altro mezzo. Capita spesso infatti che artigiani o professionisti guidino delle auto che però sono immatricolate autocarro, dalle piccole Fiat Panda alle station wagon ai più grandi Suv con cassone 



ROSOLINA (RO) - Il parcheggio non è gratis per tutti i residenti della città. Lo ha votato la maggioranza nel consiglio comunale di giovedì 20 settembre bocciando la mozione della consigliere Daniela Falconi che chiedeva il parcheggio gratuito anche per quei residenti che possiedono solo un autocarro o una moto. 

“Questa richiesta arrivava dall’esigenza manifestata da molti cittadini - afferma Falconi - in quanto attualmente non è prevista la gratuità per gli autocarri e motocicli, furgoni a chiunque intestati, ma solo per ogni autovettura in possesso”. 

“Il sindaco e tutti i suoi paladini, - tuona la consigliere - Grossato, Giovanni Crivellari, Gazzola, Frasson, Vallese, Zaninello, Bergo, hanno votato contro, motivando che di parcheggi gratuiti con righe bianche ve ne son fin troppi. Ancora una volta la risposta è no verso i più bisognosi”. 

Altro tema sollevato da Falconi è l’istituzione dei parcheggi a pagamento che sarebbero dovuti andare in vigore dal 15 aprile al 15 settembre, ma sono invece partiti in ritardo il 5 maggio. “Chi paga le mancate entrate del parcheggio a pagamento per il 2018?” conclude.  

21 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Baccaglini VW locator

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento