SPORT GAELICI ROVIGO Il libro di Raffaello Franco tra i cimeli del GAA Museum di Dublino grazie ad Antonio Ercolini ricevuto al Croke Park con tutti gli onori

I barbiere ambasciatore dello sport rodigino in Irlanda

Tony che consegna il libro alla responsabile del GAA Museum
Tony davanti al Club Wall del Croke Park indica il logo nell'Ascaro Rovigo GAA
DOMINA fuori tutto

Approfittando di un viaggio di piacere in Irlanda con la moglie, la scorsa settimana Antonio “Tony” Ercolini ha portato con se una copia di "Sogno Irlandese" scritto da Raffaello Franco, per donarlo al Museo della Gaelic Athletic Association del Croke Park di Dublino. 


 

ROVIGO - A 24 mesi esatti dalla presentazione ufficiale, era infatti il 23 settembre 2016 quando Raffaello Franco presentò in Casetta Rossoblu il suo primo libro (LEGGI ARTICOLO) "Sogno Irlandese - La storia curiosa degli sport Gaelici in Polesine", volume che raccoglie i primi cinque anni della straordinaria avventura della New Ascaro Rovigo asd, polisportiva che ha fatto da capostipite a tutto il movimento dei giochi della tradizione irlandese in Italia, vola a Dublino, in Irlanda, grazie all'iniziativa di Antonio Ercolini, lo sportivissimo e conosciutissimo barbiere Tony titolare del salone situato nel centralissimo Vicolo Zanella a Rovigo (LEGGI ARTICOLO)

Ercolini non è nuovo a queste iniziative sportive ideate e condotte con il chiaro intento di dare lustro a tutto lo sport rodigino come, ad esempio, quando un paio di anni fa mise in esposizione, nel suo negozio ,tutte le maglie delle varie realtà del rugby polesano di ieri e di oggi, la maglia della nazionale ovale ed altri interessanti cimeli della Rugby Rovigo. Questa volta invece, approfittando di un viaggio di piacere in Irlanda con la moglie, la scorsa settimana ha portato con se una copia di "Sogno Irlandese" per donarlo al Museo della Gaelic Athletic Association del Croke Park di Dublino. 

Così, grazie a Tony Ercolini, il primo libro scritto in italiano sugli sport gaelici è entrato a far parte della straordinaria collezione di cimeli del GAA Museum di Dublino, pezzi unici che hanno contribuito a scrivere la straordinaria, quanto travagliata ed epica storia degli sport gaelici che ha sempre viaggiato in parallelo con quella dell'Irlanda.

 

22 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento