CULTURA ROVIGO Sabato 1 dicembre è stato presentato il libro della polesana Greta Ghiselli “II cuore della sirena”

La passione archeologica che divora il matrimonio 

DOMINA fuori tutto

Nel suo libro Greta Ghiselli racconta la storia di un insegnante e archeologo di Ferrara che ha dedicato la vita agli scavi e alle ricerca, in maniera tanto assidua da arrivare al punto di far naufragare il suo matrimonio



ROVIGO - “II cuore della sirena" è il titolo del nuovo libro di Greta Ghiselli che è stato presentato sabato 1 dicembre al bar "Pane e caffè", a fianco del Teatro Sociale di Rovigo. È la terza pubblicazione della giovane insegnante e scrittrice polesana che ha esordito nel 2011 con il romanzo "I Sognatori" e successivamente con "Luci e ombre”.

Si tratta di un giallo che vede come protagonista Alessandro Venturi, un insegnante e archeologo di Ferrara che ha dedicato la vita agli scavi e alle ricerca, in maniera tanto assidua da arrivare al punto di far naufragare il suo matrimonio. 

Si ritrova perciò allo stato terminale della carriera, con poche risorse economiche per continuare gli scavi e senza sua moglie. Verrà coinvolto in una nuova ed insolita esperienza, da parte di un miliardario inglese che ha acquistato una prestigiosa villa a Fratta. 

4 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento