RUGBY SERIE A Il Badia (Rovigo) vince sul Valpolicella 1974 27-7 conquistando l’intera posta in palio ed ora è a due punti dal terzo posto

Borsari con il bonus in tasca

Baccaglini VW Service

Obiettivo centrato per i ragazzi di coach Lodi che vincono l’ultima partita del girone di andata e portano a casa 5 punti in classifica. Esordio in prima squadra del 17enne Matthew Crivellaro prodotto del vivaio biancazzurro (LEGGI INTERVISTA)


 

BADIA POLESINE (RO) - “Dovevamo fare una prova consistente e ci siamo riusciti a pieno”. A parlare è Alessandro Lodi head coach della Borsari Badia che ha vinto domenica 13 gennaio con una prova di spessore contro il Valpolicella.

“Siamo stati molto bravi in difesa. Abbiamo concretizzato tutte le situazioni a nostro favore in attacco, potevamo conquistare anche prima il bonus delle quattro mete ma poi siamo stati comunque efficaci a fare la quarta meta quando è arrivata l’occasione giusta. Adesso dobbiamo subito concentrarci per ripetere la stessa prestazione domenica prossima contro il Tarvisium’’.

I biancazzurri partono decisi e già al 2’ è Zampolli a segnare la prima marcatura della partita, servito da un buon passaggio di Fratini che trasforma la meta (7-0).

Gli ospiti rispondono all’11’ con una serie di pick and go ed è Kenny a passare la linea e segnare l’unica meta di giornata per il Valpolicella, Van Tonder non sbaglia (7-7).

È sempre il Badia ad attaccare ed è Rossetto ad andare in meta in bandierina al 26’ rompendo un placcaggio avversario, Fratini non trasforma (12-7).

I padroni di casa replicano con Andreotti che segna la terza marcatura per i biancazzurri che chiudono il primo tempo in vantaggio con il punteggio di 19 a 7.

Il secondo tempo inizia con un drop di Fratini (22-7), gli ospiti provano a reagire e schiacciano il Badia nella propria metà campo per 20’ ma i ragazzi di Lodi non mollano e con un’ottima difesa riescono a tenere il punteggio invariato.

Al 76’ arriva la meta del bonus per i biancoazzurri, la palla viene aperta al largo fino ad arrivare a Baccini all’ala che schiaccia oltre la linea, Fratini non trasforma.

Gli ultimi minuti vedono entrambe le squadre stremate; il Valpolicella prova a segnare ma commette un passaggio in avanti e l’arbitro fischia la fine della partita (27-7).

Badia Polesine, Impianti sportivi di Badia Polesine – Domenica 13 gennaio 2019
Serie A, X giornata
Borsari Rugby Badia v Rugby Valpolicella 1974 27-7 (5-0)

Marcatorip.t:  2’ m Zampolli tr Fratini (7-0); 11’ m Kenny tr Van Tonder (7-7), 26’ m Rossetto (12-7), 35’ m Andreotti tr Fratini (19-7), 45’ drop Fratini (22-7), 76’ m Baccini (27-7).

Borsari Rugby Badia: Andreotti, Rossetto, Zampolli E., Arduin (68’ Pavarin), Ramirez J., Fratini, Boscolo (78’ Crivellaro); Michelotto © (75’ Zampolli N.), Ngoza, Chimera (70’ Milan), Mantovani, Aggio (53’ Cecchetti), Barbujani (67’ Saccá), Ruzza (49’ Leccioli), Colombo (67’ Baccini).

All. Lodi

Rugby Valpolicella 1974: Van Tonder, Saccomani, Minelli, Ambrosi (45’ Pacchera), Gasparini, Damoli, Memo (41’ Zardini), Kenny, Ipuche (70’ Galvagni), Mozzato, Zenorini (60’ Boscaini), Nicolis, Russo (45’ Vidali), Facinelli (45’ Frapporti), Bellettato (65’ Cervi)

All. Zanella

Arb Francesco Meschini (Milano)

AA1 Salafia (Milano), AA2 Chiappa (Milano)

Cartellini: al 38’ giallo a Ngoza (Badia), all’80’ giallo a Saccá (Badia)

Calciatori: Fratini 2/5, Van Tonder 1/1

Note: giornata soleggiata, campo in cattive condizioni, circa 400 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Borsari Rugby Badia 5 Rugby Valpolicella 1974 0

Man of the Match: Barbujani (Badia)

RUGBY SERIE A
Risultati 13 gennaio 2019

Rugby Noceto FC – Ruggers Tarvisium (32-15)
Rangers Rugby Vicenza – Rugby Colorno (10-38)
Rugby Udine Union FVG – Rugby Petrarca (27-26)
Borsari Rugby Badia – Rugby Valpolicella 1974 (27-7)
Rugby Paese – Junion Rugby Brescia (39-34)

La classifica:
Rugby Noceto FC 42
Rugby Colorno 40
Rugby Paese 25
Ruggers Tarvisium 24
Valpolicella R. 1974 24
Borsari Rugby Badia 23
Argos Petrarca Rugby 22
Rugby Udine Union FVG 16
Rangers Rugby Vicenza 9
Junior Rugby Brescia 7

 

 

 

 

 

13 gennaio 2019
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento