Risultati per "antonio-compostella"

WEST NILE ROVIGO Matteo Masin consigliere comunale di Coscienza comune: amministrazioni, Regione e Ulss devono fare la propria parte

“Contro le zanzare divisione dei compiti coordinata”

Per affrontare l'emergenza West Nile e ridurre la possibilità di contagio, ognuno deve fare la propria parte. Il consigliere comunale, Matteo Masin interviene sull'incontro di venerdì 10 agosto...

WEST NILE PORTO VIRO (ROVIGO) Il sindaco Maura Veronese spiega di aver sollecitato l’Ulss richiedendo interventi più efficaci e la disinfestazione dalle zanzare

Le parole di Compostella non mi hanno per nulla rassicurata

Prosegue la diatriba e lo scaricabarile delle responsabilità sulla questione West Nile. Le rassicurazioni del direttore ...

CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO ROVIGO Nessuna emergenza in Polesine, ma i casi sono aumentati perché c’è chi non ha fatto prevenzione a partire da febbraio. Oggi i casi di contagio sono 33, l’80% non si accorge di avere il virus

West Nile, la Regione punta il dito contro 21 comuni che non hanno fatto nulla

“West Nile, nessun allarme! Non c’è nessuna emergenza o contagio in Polesine”. E’ servito a tranquillizzare gli animi ...

OSPEDALE ADRIA (ROVIGO) All’ospedale S. Maria degli Angeli nuove apparecchiature per la divisione Medicina laboratorio 

L’inizio di un rinnovo tecnologico al laboratorio analisi 

Presso l’ospedale S. Maria degli Angeli di Adria, da fine luglio sono attive le nuove strumentazioni nella divisione di Medicina di Laboratorio.  Si tratta di strumentazioni di ultima generazione e ad alta tecnologia in grado di...

COMUNE ROVIGO Alle 14.30, a palazzo Nodari, si farà il punto della situazione sul virus assieme al direttore generale dell’Ulss 5, Antonio Compostella

West Nile, venerdì consiglio comunale convocato d’urgenza

Si terrà venerdì 10 agosto alle 14.30 il consiglio comunale monotematico sulla West Nile. Convocato d’urgenza e richiesto da 11 consiglieri, si svolgerà a palazzo Nodari in cui si discuterà dell’emergenza che sta toccando...

SANITA’ ADRIA (ROVIGO) La valutazione dei sindaci del distretto sull’operato del direttore generale dell'Ulss 5 polesana, Antonio Compostella, non era andata giù a Leano Lunardi. Il primo cittadino di Rosolina, Franco Vitale, replica

La risposta del presidente della Conferenza dei sindaci non si fa attendere

Franco Vitale, sindaco di Rosolina, era stato attaccato da Leano Lunardi qualche giorno fa sulla valutazione espressa dalla conferenza dei sindaci in merito al lavoro ​​​​​​...

SANITA’ ADRIA (ROVIGO) Francesco Noce, presidente l’Ordine dei Medici chirurghi e degli odontoiatri di Rovigo, spiega i motivi per cui il punto nascita di Adria è fondamentale per i comuni del Bassopolesine

Per i medici, Adria non si deve chiudere

Ad un mese circa dalla notizia della chiusura del punto nascita di Adria da parte del Comitato percorso nascita nazionale..

SANITA’ ADRIA (ROVIGO) Valutazione che non piace quella sul Dg dell'Ulss 5 polesana, Antonio Compostella. Leano Lunardi interviene contro Franco Vitale, presidente della conferenza dei sindaci

“Che film ha visto il Presidente dei sindaci Vitale?"

Sulla questione della valutazione a pieni voti, assegnata dai sindaci del Polesine al direttore generale dell'Ulss 5 , Antonio Compostella, dopo la dura presa di posizione della FP-CGIL tramite il segretario provinciale Davide Benazzo....

SANITA’ ADRIA (ROVIGO) La Regione Veneto ha assicurato al sindaco Omar Barbierato ed ai colleghi di Piove di Sacco e Valdagno che la trattativa con il ministro Giulia Grillo è tutta orientata a mantenere i punti nascita 

L’assessore Coletto: “L’obiettivo rimane: nessuna chiusura”

“E’ in corso un’interlocuzione ragionevole e costruttiva con il ministero della Salute. Confermo l’obiettivo già indicato..

SANITA’ ROVIGO Il Partito democratico polesano invita tutti gli amministratori dell’Ulss 5 polesana a fare squadra per mantenre il servizio del punto nascite nell’ospedale di Adria 

Pd: “La Regione doveva tutelare di più il Polesine, oppure non fare false promesse”

Tutti gli amministratori del Polesine devono unire le forze per per scongiurare il rischio di chiusura del punto nascite di..

CHIUSURA PUNTI NASCITA ADRIA (ROVIGO) Mercoledì 18 luglio a Roma si è tenuto l’incontro al Ministero tra i sindaci Omar Barbierato, la conferenza dei sindaci Ulss 5, i primi cittadini di Valdagno e Piove di sacco, accompagnati dai rappresentanti M5s del V

Il ministro della Salute disponibile a valutare le richieste di deroga 

l MoVimento 5 Stelle porta a Roma i sindaci del Veneto e del Polesine per fare il punto sulla chiusura dei punti nascita..

CHIUSURA PUNTI NASCITA ADRIA (ROVIGO) Il presidente della Regione Luca Zaia, Franco Vitale, presidente della conferenza dei sindaci dell’Ulss 5 e Omar Barbierato, primo cittadino della città etrusca, hanno ribadito di mantenere attivo il servizio

"Saranno inviati nuovi dati per valutare l’importanza del nostro punto nascite" 

Hanno unito le forze sindaci ed amministratori del Veneto per salvaguardare i punti nascita di Adria, Valdagno..

SERVIZI SANITARI PROVINCIA DI ROVIGO Entro la settimana potrebbe arrivare la svolta, altrimenti bisognerà riorganizzare il servizio. La politica prova il tutto per tutto, la direzione generale si prepara

Ore decisive per il Punto nascita di Adria

“Non sono ancora state programmate le operazioni di chiusura del punto nascita di Adria - conferma il direttore generale ..

TRECENTA (ROVIGO) Il primo cittadino chiede anche al governatore Luca Zaia di tutelare l'ospedale San Luca. Gilberto Bianchini (Pd): “Bisogna fare squadra per avviare un confronto serio con la Regione Veneto”

Laruccia: “Fronte comune con Barbierato contro la chiusura del punto nascita”

Sulla chiusura del punto nascite di Adria, arriva il sostegno da parte del sindaco di Trecenta, Antonio Laruccia..

ROVIGO Se il medico a processo per il decesso piccolo Giovanni Morello sarà giudicato colpevole, anche l'azienda sanitaria di Rovigo dovrà pagare i danni alla famiglia

Morì a 6 anni per un mal di pancia, Ulss entra nel processo

Entra anche l'Ulss 5 come responsabile civile nel processo che dovrà stabilire eventuali responsabilità nella morte del..

ADRIA (ROVIGO) Il segretario generale di Fp Cgil Rovigo accusa la mancanza di strategia politica sulla chiusura del punto nascite dell’ospedale della città etrusca. Notizia che si sapeva già da tempo

Benazzo (Cgil): “Tutti sapevano della chiusura, nessuno ha fatto niente”

“Un altro colpo alla sanità pubblica del Polesine ed un’altra dimostrazione della totale assenza di strategia..

OSPEDALE ADRIA (ROVIGO) Non lascia spazi a dubbi la disposizione ministeriale che parla di un termine perentorio. Il direttore generale dell'Ulss 5: “Non ci saranno altre sorprese”

Compostella: “Dieci giorni e si chiude”

Ha i giorni contati il punto nascite di Adria. La disposizione ministeriale non lascia molti dubbi e afferma che dovrà..

ULSS 5 ROVIGO Il centro di Ipertensione dell’azienda sanitaria è diventato punto di riferimento in Italia ed in Europa. A coordinare uno staff costituito da specialisti di unità operative diverse è il dottor Alberto Mazza

Sanità polesana eccellente grazie al team multidisciplinare 

In Veneto il centro di Ipertensione di Rovigo, uno degli ambulatori della Uoc medicina dell’azienda Ulss 5, figura tra..

SANITA’ ADRIA (ROVIGO) Maria Chiara Paparella ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di direttore del distretto numero 2 al direttore generale Antonio Compostella

Rinuncia shock di Paparella alla direzione del Distretto

Cambio dei vertici nel distretto numero 2 di Adria dell’Ulss5 polesana. Sul tavolo del direttore generale dell’azienda..

SANITA’ TRECENTA (ROVIGO) Guglielmo Brusco, di Potere al Popolo, commenta la tragica esperienza del primocittadino Alessandro Berta con l’ospedale San Luca auspicando che faccia qualcosa di forte 

Viaggio allucinante con braccio rotto. E’ successo al sindaco di Canda 

Dolorosa esperienza per il sindaco di Canda Alessandro Berta. Ad evidenziarla è Guglielmo Brusco che..